Relazione annuale

Dottorandi afferenti al Curriculum "Scienze Ecologiche" I Anno
I Dottorandi hanno affrontato tematiche di ricerca legate a: diversità floristica e servizi ecosistemici nelle praterie semi-naturali montane in relazione alla gestione pastorale e alle politiche agro-ambientali europee; valutazione di servizi ecosistemici di regolazione in aree urbane: infrastrutture verdi, rimozione di inquinanti atmosferici e valorizzazione di soluzioni basate sulla natura per il miglioramento della qualità ambientale; reti trofiche antartiche e indicatori di stato ambientale in relazione ai cambiamenti climatici, attraverso misure di isotopi stabili.

Dottorandi afferenti al Curriculum "Biologia Animale" I Anno
I dottorandi hanno sviluppato le loro attività principalmente nel campo della filogenesi ed evoluzione di ditteri (Bengaliidae e Rhiniidae, Rhinophoridae e Polleniidae), attraverso dati morfologici e molecolari. Queste ricerche sono cofinanziate dall’Università di Copenhagen (Danimarca). Sono stati inoltre svolti studi sull’effetto margine” nella variazione fenotipica intraspecifica di Podarcis siculus e sulla migrazione di grandi erbivori in relazione ad impatto antropico e cambiamenti naturali dell’ecosistema.

Dottorandi afferenti al Curriculum "Botanica" I Anno
Le ricerche affrontate hanno riguardato principalmente gli effetti dei cambiamenti climatici sulla distribuzione delle principali specie vegetali aliene in Sud Africa; la diversità delle comunità vegetali al di sopra del limite degli alberi; la diversità di varietà tradizionali e moderne di grano duro e le pratiche gestionali nella riduzione della contaminazione da parte di micotossine; il ruolo delle ossilipine batteriche nell’eziologia e nella progressione del Complesso del Disseccamento rapido dell’Olivo (OQDR) causato da Xylella fastidiosa.

Dottorandi afferenti al Curriculum "Antropologia" I Anno
I temi di ricerca affrontati hanno riguardato paleobiologia, condizioni di vita, modelli sociali e pratiche rituali in popolazioni umane post-paleolitiche.

Dottorandi afferenti al Curriculum "Scienze Ecologiche” II Anno
Le ricerche condotte dai dottorandi hanno sviluppato e portato a termine tematiche sia legate a sistemi acquatici, quali: i potenziali effetti propagativi dei diversi tipi di input azotati (organici vs inorganici) nella rete trofica associata alle risorse di base in bacini lacustri con vari gradi di eutrofizzazione, e l’effetto dell’inquinamento su macrobenthos e pesci di bacini lacustri in Iran; che tematiche più strettamente legate ai sistemi terrestri, quali: la valutazione dell'impatto di sorgenti emissive di particolato atmosferico, mediante misure ad elevata risoluzione spaziale, e il ruolo dei trasportatori di membrana ABC nella difesa contro gli insetticidi utilizzati nel controllo di zanzare del genere Anopheles.

Dottorandi afferenti al Curriculum "Biologia Animale" II Anno
I dottorandi hanno sviluppato le loro attività in vari campi di indagine: nello studio della ibridazione, sviluppando modelli sulla stima della ibridazione in funzione della numerosità della popolazione, applicata ad un caso di studio di ibridazione tra lupo e cane negli Appennini settentrionali; nella predizione e quantificazione del rischio di invasione da mammiferi nel presente e nel futuro tramite l’utilizzo di modelli di distribuzione, prendendo in considerazione il dispersal, le barriere geografiche, l’effetto di Allee e la resistenza biotica; nello studio filogeografico di un complesso di specie appartenenti al coleottero del genere Trichosirocalus; e nella stima degli effetti del cambiamento climatico globale e della gestione forestale da parte dell’uomo su popolazioni di orso bruno, in relazione alla disponibilità stagionale delle risorse.

Dottorandi afferenti al Curriculum "Botanica" II Anno
I dottorandi hanno affrontato tematiche riguardanti: Cross-talk auxina-ossido nitrico e ruolo dei perossisomi nello sviluppo radicale in piante di Oryza sativa L. esposte a Cadmio e Arsenico; gli effetti degli oligosaccaridi del chitosano (COS) sia su colture in vitro di radici di Hypericum perforatum, sia su plantule coltivate in vitro, rigenerate da colture di radici o ottenute da seme; la struttura dei polisaccaridi dei funghi implicati nel controllo delle micotossine e dei loro meccanismi di azione; e analisi della diversità floristica dei sistemi agricoli tradizionali di Lazio e Abruzzo (Italia centrale) per valutazioni della naturalità.

Dottorandi afferenti al Curriculum "Antropologia" II Anno
Le ricerche affrontate dai dottorandi hanno riguardato varie tematiche: lo studio della morfologia delle strutture interne della regione facciale nell’evoluzione di Homo neanderthalensis e il caso-studio del cosiddetto “uomo di Altamura” (Bari, Puglia); l’analisi della capacità di pianificazione motoria di secondo ordine in tre campioni di primati (Homo sapiens, Sapajus spp., Pan troglodytes) per valutare se, e in che modo, la sensibilità all’ESC effect sia influenzata dalla disposizione spaziale dell’oggetto da afferrare in un compito di uso di strumenti; e lo studio della capacità di integrare vista e tatto e di memorizzare le informazioni sugli oggetti veicolate dai due sensi per valutare se essa si traduca nei Primati in una maggiore abilità nel riconoscere visivamente gli oggetti.

Dottorandi afferenti al Curriculum "Scienze Ecologiche" III Anno
Le ricerche affrontate in ambito ecologico dai Dottorandi hanno riguardato: lo studio della nicchia isotopica in uno spazio tridimensionale per una caratterizzazione della biodiversità in diversi habitat; la valutazione del ruolo delle infrastrutture verdi nella mitigazione del cambiamento climatico e nel miglioramento della qualità dell’aria; l’analisi dei cambiamenti strutturali e funzionali di foreste per una gestione sostenibile del territorio ed in particolare delle aree protette; lo studio dell’attività delle comunità microbiche nella rimozione degli inquinanti organici e nel miglioramento della qualità del suolo e delle acque; l’identificazione degli indicatori di eutrofizzazione nelle acque costiere del Mar Caspio.

Dottorandi afferenti al Curriculum "Biologia Animale" III Anno
Le ricerche affrontate hanno riguardato principalmente il campo della Biologia della Conservazione di popolazioni italiane di Orso; dell’Ecologia, dell'evoluzione e della filogeografia di popolazioni di Molluschi terrestri e marini; ed il campo della biogeografia e sistematica di Imenotteri Formicidi.

Dottorandi afferenti al Curriculum "Botanica" III Anno
Le ricerche affrontate hanno riguardato principalmente il campo della Bioinformatica come strumento per chiarire le differenze intra-inter specifiche in funghi fitopatogeni; lo studio della produzione di fitoalessine in specie di Vitis sensibili e resistenti all’infezione fungina e le potenzialità dei microfunghi saprotrofi del suolo nel biorisanamento di siti contaminati.

Dottorandi afferenti al Curriculum "Antropologia" III Anno
Non ci sono stati studenti di questo curriculum.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma