Presentazione


                 
 
Gli obiettivi formativi dell'indirizzo A riguardano: l'addestramento e lo sviluppo della ricerca in ambito cardiovascolare e toracico, con acquisizione di nozioni di ultrasonografia e radiodiagnostica avanzata.

I contenuti del programma sono:
  1. Anatomia e fisiologia cardiovascolari
  2. Patologie vascolari cardiache e toraciche
  3. Diagnostica non invasiva ed invasiva
  4. Nozioni di terapia medica e metodiche avanzate di terapia chirurgica
  5. Meccanismi neuroeffettori vegetativi al livello cardiovascolare
  6. Identificazione, locazione e ruolo biologico di inibitori di proteasi nel sistema nervoso e cardiovascolare
  7. Sistemi recettoriali dopaminergici e colinergici nel sistema cardiovascolare
  8. Inibitori di proteasi plasmatici e tissutali a livello del sistema cardiovascolare
  9. Valutazione della vitalità miocardica e della transmuralità della necrosi dopo infarto miocardico mediante tecniche poliparametriche
  10. Valutazione del miocardio stunned ed ibernato
  11. Micobatteriosi polmonari ed extra-polmonari
  12. Recettori delle neurotrofine nelle arterie polmonari e nel fluido di lavaggio bronchiolo-alveolare nelle sarcoidosi
  13. Uso aerosolico del'alfa interferon nelle tubercolosi polmonari e nella bronchite cronica; etiopatogenesi delle istiocitosi polmonari ed extrapolmonari.
Gli indirizzi formativi dell'indirizzo B riguardano: l'addestramento e lo sviluppo della ricerca innanzi tutto nel campo cardio-vascolare, in quelli oncologico e gastro enterologico mediante tecniche avanzate di scintigrafia (SPECT e PET).

I contenuti del programma comprendono:
  1. I radiofarmaci
  2. Le nuove tecniche d'immagine
  3. La fisiopatologia cardiologica e gastro-enterica 
  4. La crescita neoplastica.
Sono contemplati inoltre, aggiornamenti di fisiopatologia ed imaging mediante seminari tenuti da esperti italiani e stranieri al fine di realizzare una formazione scientifica globale di alto livello nei dottorati. Le esperienze maturate dovranno portare i dottorandi a orientarsi in maniera professionale nei seguenti ambiti:
 
  • Valutazione delle protesi e delle endoprotesi vascolari
  • Le nuove tecnologie Valutazione della fisiopatologia cardiaca e relativa diagnostica 
  • Nuove tecnologie terapeutiche Valutazione della fisiopatologia pneumologica e della sua diagnostica
  • Procedure diagnostiche e terapeutiche inerenti alla chirurgia toracica Trapianto polmonare Studio delle fistole artero-venose polmonari
  • Studio degli shunt artero-venosi cardio-circolatori
  • Applicazioni della scintigrafia nella diagnosi delle patologie del sistema cardiocircolatorio e vascolare sistemico e polmonare
  • Applicazione della tomografia computerizzata (TC) e della Risonanza magnetica (RM) nella diagnosi delle varie patologie cardiovascolari e toraciche[A]

NEWS:

E' stato pubblicato il BANDO MOBILITÀ INTERNAZIONALE PHD 2022 riguardante il finanziamento di:


  • progetti di ricerca congiunta per la mobilità all'estero di studenti di dottorato del XXXVI e del XXXVII ciclo, regolarmente iscritti presso Sapienza
  • borse di mobilità individuale all'estero per studenti di dottorato del XXXVI e del XXXVII ciclo, regolarmente iscritti presso Sapienza
 
Di seguito è riportato il link per accedere alla pagina dedicata:  https://web.uniroma1.it/trasparenza/bando/191518_

 
 


In evidenza



Le attività presentate in questa pagina sono finanziate totalmente, o in parte, dai fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza.
L'elenco e le finalità delle attività intraprese dalla Sapienza sono descritte nella pagina dedicata Sapienza per il Pnrr.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma