Presentazione

Lo European Ph.D in Socio-Economic and Statistical Studies (SESS.EuroPhD) è un programma di studio multidisciplinare gestito da un consorzio di Atenei di cinque Stati dell’Unione Europea (Humboldt University of Berlin, Loránd Eötvös University of Budapest, Masaryk University Brno, Sapienza Università di Roma e University of Tampere), e tre Stati extra-UE (Higher School of Economics in Moscow and Saint Petersburg, University of Haifa e University of Southampton), nell'ambito del Programma per l'incentivazione del processo di internazionalizzazione del sistema universitario

La sezione italiana del programma ha sede nel Dipartimento di Economia e Diritto della Sapienza Università di Roma.

Il dottorato promuove l’uso del metodo scientifico nell’analisi delle relazioni tra fenomeni economici, sociali e demografici, con il fine ultimo di contribuire all’avanzamento della frontiera del dibattito scientifico internazionale e disegnare politiche economiche e sociali che sostengano la coesione sociale, l’uguaglianza, la crescita e il benessere della popolazione di oggi e delle generazioni future, con particolare riferimento alle sfide poste da globalizzazione, sviluppo tecnologico, e shock avversi (quali, per esempio, la pandemia di COVID-19).

Le ricerche dei dottorandi e dei docenti afferenti allo scientific board si svolgono soprattutto, ma non esclusivamente, negli ambiti disciplinari di Economia Politica, Economia Applicata, Storia Economica, Sociologia ed Econometria, sempre con un taglio interdisciplinare e fortemente applicato.

Il dottorato mira a formare scienziati sociali dotati di elevate capacità organizzative e di autonomia di ricerca. I nostri dottori di ricerca sono in grado di:

- Svolgere attività di ricerca scientifica a livello internazionale, sia presso università sia presso istituzioni pubbliche e private e organizzazioni internazionali.

- Ricoprire incarichi dirigenziali presso istituzioni pubbliche e private, nazionali e internazionali.

Per raggiungere tali obiettivi, i dottorandi:

- Apprendono gli strumenti quantitativi più avanzati per la ricerca applicata nelle diverse discipline sociali.

- Trascorrono almeno due periodi di ricerca presso università estere, afferenti al consorzio o meno, da scegliersi in base ai temi di ricerca scelti.

- Lavorano sotto la supervisione di studiosi che operano sulla frontiera della ricerca nei rispettivi campi, afferenti alla Sapienza o ad altre istituzioni universitarie italiane o estere, fino alla maturazione di una completa autonomia di ricerca.

Il Sess.EuroPhD ha durata triennale e ogni anno è caratterizzato da precisi obiettivi e risultati attesi, alcuni dei quali possono variare in funzione del progetto di ricerca che il dottorando sceglierà e del suo percorso formativo precedente.


In evidenza



© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma