Offerta formativa programmata


Elenco dei corsi/attività primo anno

titolocrediti
QUARANTA ANNI DI STORIA DELL'IPERPARATIROIDISMO PRIMITIVO AL POLICLINICO UMBERTO I 4
DOLORE E SONNO 4
INTEGRITA' DELLA BARRIERA 4
L'APPLICAZIONE CLINICA DELLE CELLULE STAMINALI 4
TRATTAMENTO CHIRURGICO DEL LINFEDEMA 3
LA LABIOPALATOSCHISI 4
MICROCHIRURGIA IN CHIRURGIA DELLA MANO 4
RICOSTRUZIONI OSSEE DEGI ARTI INFERIORI 3
RUOLO DELLA CHIRURGIA PLASTICA NEL TRATTAMENTO DEL PAZIENTE POST-BARIATRICO 4
I NANO MATERIALI E I TESSUTI DURI. STATO DELL'ARTE E NUOVE PROSPETTIVE 4
HEAD-NECK CANCER, EXOME-GUIDED NEOANTIGEN DISCOVERY AND PERSONALIZED ANTI-HEAD-NECK TUMOR VACCINATION 5
LA CHIRURGIA RIGENERATIVA: NUOVE POSSIBILITÀ TERAPEUTICHE PER IL TRATTAMENTO DELLA REGIONE PERIORALE" 3
INNOVAZIONE E SVILUPPO IN TEMA DI REGISTRAZIONE OSSEA: IL RUOLO DELLA BANCA DEL TESSUTO MUSCOLO-SCHELETRICO 3
RUOLO DELLA PERIOSTINA NEL METABOLISMO OSSEO 3
MECCANISMI MOLECOLARI DEL RIMODELLAMENTO OSSEO 3
DISPOSITIVI MIOFUNZIONALI IN TERAPIA ORTOPEDICA E INTERCETTIVA 3
LA CHIRURGIA ORALE PRESSO L'UNIVERSITÀ DI VALENCIA 3
PROLONGED EXPOSURE TO LOW-LEVEL NOISE INDUCES NEUROPLASTIC CHANGES IN THE PERIPHERAL AND CENTRAL NERVOUS SYSTEM 3
CELL THERAPEUTICS USING POLYMERIC HYDROGEL CARRIERS 3
Malattia di Behçet come modello di approccio multidisciplinare 3
A MULTISPECIALTY, HIERARCHICAL APPROACH FOR OPTIMAL COORDINATION OF CARE IN OSTEOGENESIS IMPERFECTA 3
LE TERAPIE ANABoLICHE DELL'OSTEOPOROSI DEL RISCHIO CLINICO 3
OSTEONECROSI DEI MASCELLARI FARMACO-CORRELAT: PROBLEMI CONCRETI E APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE 3
REGENERATIVE ENDODONCTICS 3
ORAL MICROBIOLOGY; MECHANISMS OF DENTAL PLAQUE FORMATION; SALIVA-BACTERIUM INTERACTIONS 3
CLINICAL RADIOCHEMISTRY IN NUCLEAR MEDICINE 3
CARIOLOGY UPDATE: US CURRICULUM AND CLINICAL PROCEEDING 3
DIGITAL ENDODONTICS: EDUCATION AND RESEARCH 3
Periodontal and implant therapy: bringing research into every clinical practice. 3
Data management and integration for personalized medical treatment” 3
DALLA RICERCA ALLA STARTUP MEDTECHDOCK3: UNA NUOVA OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI RICERCATORI 3
Advanced materials and techniques for hard and soft tissue reconstruction 3

Eventuali maggiori informazioni per le voci sopra elencate

I Seminari sono programmati su base annua anche in relazione alle tematiche di successo svolte negli anni precedenti e prevedono l'invito di docenti esperti. I titoli sono da definire in base alla disponibilità degli speakers.
le "attività connesse" e le "attività scelte dal Dottorando" sono concordate di volta in volta (partecipazione a congressi, corsi, seminari esterni, stage brevi).


Modalità di scelta del soggetto della tesi

I dottorandi, in accordo con il tutor, effettuano un project management e svolgono sull'argomento scelto: ricerca bibliografica, valutazione dei diversi sistemi di preparazione dei campioni, eventuale reclutamento di fondi e risorse e un'analisi statistica preliminare per la significatività dei campioni.

Modalità delle verifiche per l'ammissione all'anno successivo

Presentazione dell'attività svolta dal Dottorando al Collegio dei Docenti e relativa discussione, valutazione di pubblicazioni o manoscritti non pubblicati.


Elenco dei corsi/attività secondo anno

titolocrediti
LA SINERGIA TRA ALLERGOLOGO PEDIATRA E ODONTOIATRA DELL'ETA' EVOLUTIVA: PROSPETTIVE DI RICERCA E STUDI TRASLAZIONALI 4
QUARANTA ANNI DI STORIA DELL'IPERPARATIROIDISMO PRIMITIVO AL POLICLINICO UMBERTO I 4
DOLORE E SONNO 4
NEOPLASIE DELLA FOSSA INFRATEMPORALE E DELLA BASE CRANICA MEDIA 4
TRATTAMENTO CHIRURGICO DEL LINFEDEMA 3
LA LABIOPALATOSCHISI 4
MICROCHIRURGIA IN CHIRURGIA DELLA MANO 4
RICOSTRUZIONI OSSEE DEGI ARTI INFERIORI 3
RUOLO DELLA CHIRURGIA PLASTICA NEL TRATTAMENTO DEL PAZIENTE POST-BARIATRICO 4
RICOSTRUZIONE MAMMARIA CON RETI BIOLOGICHE O SINTETICHE 3
I NANO MATERIALI E I TESSUTI DURI. STATO DELL'ARTE E NUOVE PROSPETTIVE 4
HEAD-NECK CANCER, EXOME-GUIDED NEOANTIGEN DISCOVERY AND PERSONALIZED ANTI-HEAD-NECK TUMOR VACCINATION 5
INNOVAZIONE E SVILUPPO IN TEMA DI REGISTRAZIONE OSSEA: IL RUOLO DELLA BANCA DEL TESSUTO MUSCOLO-SCHELETRICO 3
LA CHIRURGIA RIGENERATIVA: NUOVE POSSIBILITÀ TERAPEUTICHE PER IL TRATTAMENTO DELLA REGIONE PERIORALE" 3
RUOLO DELLA PERIOSTINA NEL METABOLISMO OSSEO 3
MECCANISMI MOLECOLARI DEL RIMODELLAMENTO OSSEO 3
DISPOSITIVI MIOFUNZIONALI IN TERAPIA ORTOPEDICA E INTERCETTIVA 3
LA CHIRURGIA ORALE PRESSO L'UNIVERSITÀ DI VALENCIA 3
PROLONGED EXPOSURE TO LOW-LEVEL NOISE INDUCES NEUROPLASTIC CHANGES IN THE PERIPHERAL AND CENTRAL NERVOUS SYSTEM 3
CELL THERAPEUTICS USING POLYMERIC HYDROGEL CARRIERS 3
LA RICOSTRUZIONE DEL TENDINE DI ACHILLE: IL PUNTO DI VISTA DEL CHIRURGO PLASTICO 3
Malattia di Behçet come modello di approccio multidisciplinare 3
A MULTISPECIALTY, HIERARCHICAL APPROACH FOR OPTIMAL COORDINATION OF CARE IN OSTEOGENESIS IMPERFECTA 3
LE TERAPIE ANABoLICHE DELL'OSTEOPOROSI DEL RISCHIO CLINICO 3
OSTEONECROSI DEI MASCELLARI FARMACO-CORRELAT: PROBLEMI CONCRETI E APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE 3
REGENERATIVE ENDODONCTICS 3
ORAL MICROBIOLOGY; MECHANISMS OF DENTAL PLAQUE FORMATION; SALIVA-BACTERIUM INTERACTIONS 3
DIGITAL ENDODONTICS: EDUCATION AND RESEARCH 3
CLINICAL RADIOCHEMISTRY IN NUCLEAR MEDICINE 3
CARIOLOGY UPDATE: US CURRICULUM AND CLINICAL PROCEEDING 3
Periodontal and implant therapy: bringing research into every clinical practice. 3
Data management and integration for personalized medical treatment” 3
DALLA RICERCA ALLA STARTUP MEDTECHDOCK3: UNA NUOVA OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI RICERCATORI 3
Advanced materials and techniques for hard and soft tissue reconstruction 3

Eventuali maggiori informazioni per le voci sopra elencate

I Seminari sono programmati su base annua anche in relazione alle tematiche di successo svolte negli anni precedenti e prevedono l'invito di docenti esperti. I titoli sono da definire in base alla disponibilità degli speakers.
le "attività connesse" e le "attività scelte dal Dottorando" sono concordate di volta in volta (partecipazione a congressi, corsi, seminari esterni, stage brevi).


Modalità di preparazione della tesi

I Dottorandi effettueranno in questo anno al livello 1 lo studio dei materiali e metodi tramite selezione dei campioni, programmazione ed esecuzione della ricerca

Modalità delle verifiche per l'ammissione all'anno successivo

Presentazione dell'attività svolta dal Dottorando al Collegio dei Docenti e relativa discussione, valutazione di pubblicazioni o manoscritti non pubblicati.


Elenco dei corsi/attività terzo anno

titolocrediti
LA SINERGIA TRA ALLERGOLOGO PEDIATRA E ODONTOIATRA DELL'ETA' EVOLUTIVA: PROSPETTIVE DI RICERCA E STUDI TRASLAZIONALI 4
QUARANTA ANNI DI STORIA DELL'IPERPARATIROIDISMO PRIMITIVO AL POLICLINICO UMBERTO I 4
DOLORE E SONNO 4
INTEGRITA' DELLA BARRIERA 4
L'APPLICAZIONE CLINICA DELLE CELLULE STAMINALI 4
NEOPLASIE DELLA FOSSA INFRATEMPORALE E DELLA BASE CRANICA MEDIA 4
TRATTAMENTO CHIRURGICO DEL LINFEDEMA 3
LA LABIOPALATOSCHISI 4
MICROCHIRURGIA IN CHIRURGIA DELLA MANO 4
RICOSTRUZIONE MAMMARIA CON RETI BIOLOGICHE O SINTETICHE 3
RICOSTRUZIONI OSSEE DEGI ARTI INFERIORI 3
RUOLO DELLA CHIRURGIA PLASTICA NEL TRATTAMENTO DEL PAZIENTE POST-BARIATRICO 4
I NANO MATERIALI E I TESSUTI DURI. STATO DELL'ARTE E NUOVE PROSPETTIVE 4
HEAD-NECK CANCER, EXOME-GUIDED NEOANTIGEN DISCOVERY AND PERSONALIZED ANTI-HEAD-NECK TUMOR VACCINATION 5
MAXILLOFACIAL RECONSTRUCTIVE SURGERY – SHARING KNOWLEDGE FROM AACHEN TO ROME 2
WORKSHOP “MEDICAL WRITING” 2
3D ADDITIVE MANUFACTURING: UN NUOVO MODO DI PROGETTARE E REALIZZARE OGGETTI. IL PROGETTO DI SAPIENZA E LE APPLICAZIONI NEL CAMPO BIOMEDICALE 2
APPROCCIO MULDIDISCIPLINARE PER LA GESTIONE DELLA MUCOSITE ORALE IN CORSO DI CHEMIO/RADIOTERAPIA 2
RADIOTERAPIA DEI TUMORI DEL DISTRETTO TESTA COLLO. ATTIVITÀ DI RICERCA: PROBLEMATICHE E PROSPETTIV 2
L’APPROCCIO ORTOPLASTICO NEI TRAUMI COMPLESSI DEGLI ARTI. L’ESPERIENZA IN UK 2
SELECTIVE CARIES REMOVAL (INDIRECT PULP TREATMENT): SLOPPY DENTISTRY OR BIOLOGICALLY ACCEPTED TREATMENT? 3
REVASCULARIZATION THERAPY IN ENDODONTICS 3
DALL'IDEA AL PROGETTO: L'UTILIZZO DEL PVP IODIO IN PARADONTOLOGIA 3
CELL THERAPEUTICS USING POLYMERIC HYDROGEL CARRIERS 3
PROLONGED EXPOSURE TO LOW-LEVEL NOISE INDUCES NEUROPLASTIC CHANGES IN THE PERIPHERAL AND CENTRAL NERVOUS SYSTEM 3
MECCANISMI MOLECOLARI DEL RIMODELLAMENTO OSSEO • 20 APRILE 2018 3
RUOLO DELLA PERIOSTINA NEL METABOLISMO OSSEO 3
LA CHIRURGIA ORALE PRESSO L'UNIVERSITÀ DI VALENCIA 3
INNOVAZIONE E SVILUPPO IN TEMA DI REGISTRAZIONE OSSEA: IL RUOLO DELLA BANCA DEL TESSUTO MUSCOLO-SCHELETRICO 3
LA CHIRURGIA RIGENERATIVA: NUOVE POSSIBILITÀ TERAPEUTICHE PER IL TRATTAMENTO DELLA REGIONE PERIORALE" 3
WHEN CPAP FAILS - LETTURA MAGISTRALE DEL PROF. MEIR KRYGER 3
DISPOSITIVI MIOFUNZIONALI IN TERAPIA ORTOPEDICA E INTERCETTIVA 3
LA RICOSTRUZIONE DEL TENDINE DI ACHILLE: IL PUNTO DI VISTA DEL CHIRURGO PLASTICO 3
Malattia di Behçet come modello di approccio multidisciplinare 3
A MULTISPECIALTY, HIERARCHICAL APPROACH FOR OPTIMAL COORDINATION OF CARE IN OSTEOGENESIS IMPERFECTA 3
LE TERAPIE ANABoLICHE DELL'OSTEOPOROSI DEL RISCHIO CLINICO 3
OSTEONECROSI DEI MASCELLARI FARMACO-CORRELAT: PROBLEMI CONCRETI E APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE 3
REGENERATIVE ENDODONCTICS 3
ORAL MICROBIOLOGY; MECHANISMS OF DENTAL PLAQUE FORMATION; SALIVA-BACTERIUM INTERACTIONS 3
DIGITAL ENDODONTICS: EDUCATION AND RESEARCH 3
CLINICAL RADIOCHEMISTRY IN NUCLEAR MEDICINE 3
CARIOLOGY UPDATE: US CURRICULUM AND CLINICAL PROCEEDING 3
Periodontal and implant therapy: bringing research into every clinical practice. 3
Data management and integration for personalized medical treatment” 3
DALLA RICERCA ALLA STARTUP MEDTECHDOCK3: UNA NUOVA OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI RICERCATORI 3
Advanced materials and techniques for hard and soft tissue reconstruction 3

Eventuali maggiori informazioni per le voci sopra elencate

I Seminari sono programmati su base annua anche in relazione alle tematiche di successo svolte negli anni precedentie prevedono l'invito di docenti esperti. I titoli sono da definire in base alla disponibilità degli speakers.
Le "attività connesse" e le "attività scelte dal Dottorando" sono concordate di volta in volta (partecipazione a congressi, corsi, seminari esterni, stage brevi).


Modalità di ammissione all'esame finale

Presentazione della Tesi a valutatori esterni. Verifica da parte del Collegio dei Docenti del raggiungimento degli obiettivi prefissati dalla Ricerca.

Modalità di svolgimento dell'esame finale

I candidati, previa ammissione all'esame finale da parte del Collegio dei Docenti, con le modalità di ammissione sopra menzionate, si sottopongono alla valutazione per il conferimento del titolo di Dottore di Ricerca di fronte ad una Commissione di esperti nominata dal Magnifico Rettore.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma