Grazia PORTOGHESI TUZI

Professore associato


email: grazia.portoghesituzi@uniroma1.it

edificio: Facoltà di Lettere
stanza: Stanza 4, II piano

Laureata in Etnomusicologia con Diego Carpitella all’Università La Sapienza di Roma. Nella stessa Università, nel 1999, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze Etnoantropologiche.
Nel 1993 ha conseguito una Grant FULBRIGHT Program for Visiting Scholar. Department of Ethnomusicology, UCLA, University of California Los Angeles. Nel 1995 ha ottenuto una borsa di studio ERASMUS per un Semestre Europeo Post-graduated in Antrhopology presso la FREIE Universitat di Berlino (Aprile-luglio 1995).
Nel 2001 ha ottenuto un borsa di ricerca (Ayudas Investigador Extranjero), dell’Università di Valladolid.
Nel 2003 ha conseguito un’Assegno di Ricerca dell’Università della Calabria (01/09/2003-01/09/2005), Settore L-ART/08, presso il Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti.
Nel 2006 ha ottenuto una borsa di ricerca (Ayudas Investigador Extranjero) della Universidad de Valladolid. Dal 2003 al 2009 è stata professore a contratto di Etnomusicologia all’Università della Calabria. Dal 2005 al 2007 ha insegnato nel Programma di Dottorato “Música Española” (con Mención de Calidad- Ref.MCD 2003-00263) dell’Università di Valladolid. Dal 2006 insegnanel Master “Música Hispana” (con Mención de Calidad del MCD) della stessa Università di Valladolid. Dal 2009 è Professore di Etnomusicologia dell’Universidad di Valladolid.
Nel 2001 ha partecipato al Progetto Europeo, Programma Raffaello, “Phonomedia Traditio”.
E’ membro della Missione Etnologica Messico dell’Università La Sapienza diretta dal Prof. Alessandro Lupo. Dal 1997 realizza ricerche in Cantabria (nord della Spagna) su temi legati all'identità culturale e a musica e gender. delle tradizioni musicali femminili. Ha svolto ricerche sulle tradizioni coreutico musicali delle comunità calabresi che sono emigrate in Argentina. Svolge ricerche su musica e migrazione presso alcune comunità straniere residenti a Roma (Filippini, latinoamericani)
Ha pubblicato diversi articoli sui temi about cultural heritage, music and identity, music and gender. Nel 2003, con il contributo del “Consiglio Nazionale delle Ricerche” (CNR), ha pubblicato il libro Canti popolari di nozze in Italia (con CD multimediale allegato con catalogo ed esempi musicali). Attualmente, per la casa Editrice Squilibri, è in corso di stampa il libro La pandereta. Suoni e identità della Cantabria (con DVD allegato). Ha partecipato a progetti di ricerca internazionali (Marie Curie e EMAP) e attualmente partecipa a diversi progetti di ricerca Nazionali (PRIN e progetti d’Ateneo) e internazionali (GIR, Universidad de Valladolid)-
Nel 2016 è risultata prima selezionata nella lista delle riserve del Settore 10/C1Borsa di Ricerca “Rita Levi Montalcini” per il reclutamento di giovani ricercatori.
Ha insegnato Etnomusicologia all'Università di Valladolid dal 2005 al 2016 (Grado, Master e Dottorato)
E’ inoltre membro del collegio dei docenti del Doctorado interuniversitario en Musicologia (Universidad Complutense e Universidad de Valladolid, Spagna) dove svolge attività di tutoraggio per due dottorandi. Insegna al Master di Musicologia dell'Universidad de Valladolid
Ha numerose pubblicazioni nazionali e internazionali , tra cui figurano diversi articoli un riviste di fascia A.

Produzione scientifica

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma