Concorso di ammissione 38° ciclo


Obiettivi formativi del dottorato

Il Dottorato abbraccia l’intero ambito della filosofia nelle sue articolazioni tematiche, disciplinari, applicative e in prospettiva storica. Il corso, della durata di tre anni, è finalizzato, tramite l’acquisizione di conoscenze aggiornate e competenze specifiche, alla formazione di qualificati ricercatori di livello internazionale nel campo della filosofia nell'intero spettro delle sue articolazioni disciplinari. Il primo anno è dedicato al perfezionamento formativo e all'acquisizione di una solida base scientifica nell'area prevista dal proprio curriculum e a una più esatta determinazione del programma di ricerca. Nei successivi due anni il dottorando amplia le proprie conoscenze nel settore prescelto e acquisisce le competenze per svolgere una ricerca autonoma e originale, anche tramite la partecipazione a convegni nazionali e internazionali e soggiorni di studio presso qualificati centri di ricerca all'estero. La preparazione della tesi finale si svolge sotto la supervisione di almeno due supervisori interni al Collegio Docenti.
Il Dottorato è articolato in quattro curricula: (A) Teoretico Estetico; (B) Morale Politico; (C) Logico Epistemologico Linguistico; (D) Storico.
- Il curriculum (A) Teoretico Estetico è finalizzato, tramite l’acquisizione di aggiornate conoscenze e specifiche competenze, alla formazione di qualificati ricercatori negli ambiti della filosofia teoretica e dell’estetica, in una prospettiva sia storica sia teorica.
- Il curriculum (B) Morale Politico è finalizzato, tramite l’acquisizione di aggiornate conoscenze e specifiche competenze, alla formazione di qualificati ricercatori negli ambiti della filosofia morale, sociale, giuridica e politica in una prospettiva sia storica sia teorica.
- Il curriculum (C) Logico Epistemologico Linguistico è finalizzato, tramite l’acquisizione di aggiornate conoscenze e specifiche competenze, alla formazione di qualificati ricercatori negli ambiti della logica, della filosofia e della storia della logica, della teoria della conoscenza e dell’epistemologia, della filosofia e della storia delle scienze naturali e umano-sociali, della filosofia del linguaggio, della storia della linguistica e delle teorie linguistiche.
- Il curriculum (D) Storico è finalizzato alla formazione di qualificati ricercatori in ambito storico-filosofico, coniugata in maniera interdisciplinare a una più ampia accezione di storia delle idee. Obiettivo distintivo è l’acquisizione e l’utilizzazione di strumenti metodologici interdisciplinari, storico-filosofici, filologici, letterari, linguistici e anche di innovative tecnologie informatiche applicate all’analisi del testo (a stampa o manoscritto).

Specifiche economiche

A. Borse Rome technopole/Centri nazionali - DM 351 B. Borse Rome technopole/Centri nazionali - Sapienza C - Borse DM 351 D - Borse DM 352
0 0 1 0

E - Borse Infrastrutture F - Borse finanziate da enti terzi G - Borse Sapienza posti senza borsa
0 0 7 0

Tematiche, curriculum e competenze specifiche
Themes, curriculum and specific competence

C - PNRR351 - non associata a curriculum

- Principi delle politiche pubbliche
Competenze richieste: Il candidato dovrà possedere una solida base per quanto riguarda lo sfondo teorico delle politiche pubbliche, le opzioni valoriali e morali che le sostengono, le concezioni dello Stato nelle quali esse si inquadrano.
- Principles of public policies
Required skills: The candidate must have a solid foundation with regard to the theoretical background of public policies, the value and moral options that support them, the concepts of the state in which they are framed.

Il candidato sceglierà una tematica in fase di presentazione della candidatura on line


Procedura concorsuale

Valutazione titoli Il progetto di ricerca deve avere una lunghezza minima di 6000 caratteri e massima di 9000. Inoltre, deve essere fornita una bibliografia di riferimento con un massimo di 10 titoli. Il progetto deve chiarire il problema che si intende affrontare e la sua rilevanza.
La valutazione dei titoli è determinante per l'ammissione alla prova orale. La valutazione rispetterà i parametri specificati nella griglia della valutazione.

Prova orale - Discussione delle tematiche relative al progetto di ricerca;
- Discussione dell’abstract della tesi di laurea magistrale e dei titoli del candidato: chiarezza espositiva, capacità di sintesi e interesse scientifico del curriculum;
- lingua straniera;
- è inoltre richiesta la conoscenza della lingua o delle lingue dell’autore o del periodo oggetto della ricerca.

N.B. I candidati non di madre lingua italiana possono sostenere l’esame orale in inglese, ma devono impegnarsi ad acquisire la lingua italiana nel corso del dottorato, secondo le modalità che saranno stabilite dal Collegio dei docenti.

La valutazione, rispetterà i parametri specificati nella griglia della valutazione
lingua ITALIANO
INGLESE


Informazioni e recapiti dottorato.filosofia@uniroma1.it - dott.ssa Valentina Petito (+39) 06-4991-7331
Eventuali ulteriori informazioni La prova orale potrà essere sostenuta in Italiano o in Inglese

Curriculum studiorum

data e voto di laurea (obbligatorio)
elenco degli esami sostenuti per la laurea MAGISTRALE e relative votazioni (obbligatorio)
elenco cronologico di Borse di studio, Assegni di ricerca (et similia) percepiti
Diplomi/certificati di conoscenza lingue estere
Diplomi/attestati di partecipazione di corsi universitari post-lauream
Attestati di partecipazione a gruppi di ricerca
Attestati di partecipazione a stage
Altri riconoscimenti (p. es.: premiazione in concorsi, seconda laurea)

Ulteriore documentazione richiesta ai candidati

§ abstract tesi di laurea
obbligatorio
Lunghezza abstract: min 4000 caratteri, max 6000 caratteri, da caricare entro 25/08/2022

§ progetto di ricerca
obbligatorio
Il progetto di ricerca deve avere una lunghezza minima di 6000 caratteri e massima di 9000. Il progetto deve chiarire il problema che si intende affrontare e la sua rilevanza. Inoltre, deve essere fornita una bibliografia di riferimento con un massimo di 10 titoli., da caricare entro 25/08/2022

§ elenco delle pubblicazioni
non obbligatorio, da caricare entro 25/08/2022

§ tesi di laurea (completa) - i candidati LAUREANDI dovranno caricare almeno una bozza della tesi completa
non obbligatorio, da caricare entro 25/08/2022

§ pubblicazioni (un pdf per ciascuna)
non obbligatorio, da caricare entro 25/08/2022

§ Curriculum Vitae
obbligatorio, da caricare entro 25/08/2022

Competenza linguistica richiesta ai candidati

Il candidato dovrà obbligatoriamente conoscere le seguenti lingue:
INGLESE

Diario delle prove concorsuali

Valutazione titoli
giorno02/09/2022
notenon indicato
pubblicazione sull'alboSI
pubblicazione sul sito internetSI
indirizzo del sitohttps://phd.uniroma1.it/web/FILOSOFIA_nD3502_IT.aspx
giorno della pubblicazione05/09/2022
info e recapitivalentina.petito@uniroma1.it

Prova orale
giorno15/09/2022
notenon indicato
ora09:30
aulaXI
indirizzoVia Carlo Fea 2, 00161 Roma
pubblicazione sull'alboSI
pubblicazione sul sito internetSI
indirizzo del sitohttps://phd.uniroma1.it/web/FILOSOFIA_nD3502_IT.aspx
giorno della pubblicazione20/09/2022
info e recapitivalentina.petito@uniroma1.it

Griglia di valutazione

file:visualizza il file
file (eng):visualizza il file (eng)

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma