NASIM SHIASI

Dottoressa di ricerca

ciclo: XXXII



Titolo della tesi: Architectural Restoration in Iran between the Fifties and Seventies: The Experience of Italian Experts, With a quick look at the Contemporary Restoration

Abstract Questa ricerca esamina le attività compiute in Iran tra gli anni Cinquanta e Settanta del secolo scorso dagli esperti italiani nel campo del restauro architettonico. Dal momento che la gran parte dei documenti relativi a tali attività non è stata ancora pubblicata, e che non è facile accedervi da parte dei ricercatori, si è cercato di utilizzarla in modo consistente nello studio condotto. In ogni caso, un elenco della documentazione raccolta verrà fornito a corredo della tesi. Dato che non è possibile soffermarsi sul restauro nell'arco di tempo scelto senza considerare la storia di questa disciplina e di quella archeologica in Iran, questi argomenti saranno affrontati all'inizio della tesi. Successivamente lo studio prenderà in considerazione i vari gruppi di studiosi stranieri che hanno dedicato la loro attenzione al patrimonio culturale iraniano prima dell’arrivo degli italiani, in modo da mettere in luce lo specifico valore e la novità delle missioni di questi ultimi. Tale approfondimento e tale confronto non sono stati mai svolti in precedenza con questa finalità, e pertanto possono essere molto utili per chiarire la qualità degli interventi italiani sui monumenti storici dell'Iran. Le attività archeologiche e di restauro svolte dagli esperti italiani saranno esaminate nella sezione seguente, che corrisponde al corpo principale della tesi; in essa si cercherà di illustrare sistematicamente aspetti positivi e negativi delle operazioni compiute mediante un’ottica aperta e critica. D’altra parte, la riflessione critica sul restauro di quegli anni in Iran è ancora poco sviluppata, e molte vicende riguardanti interventi su monumenti e siti archeologici di notevole importanza sono ancora non del tutto chiare. Nell’illustrazione e nei commenti che forniremo in questo capitolo si cercherà di ridurre il più possibile tali lacune. Inoltre, il capitolo descriverà il ruolo che hanno avuto organizzazioni come l'UNESCO e l'IsMEO nei confronti della conservazione del patrimonio iraniano e i rapporti che con esse hanno intrattenuto gli esperti italiani. Per analizzare più chiaramente queste attività, sono state scelte le quattro province in cui si è compiuto il maggior numero di missioni e si sono svolte le più importanti operazioni di restauro. Il capitolo si concluderà con una valutazione dei risultati e delle ripercussioni delle attività degli specialisti italiani in Iran prima della rivoluzione del 1979. L'ultima parte della ricerca getterà un rapido sguardo sulle condizioni del restauro in Iran dagli anni successivi alla rivoluzione del 1979 ad oggi, in modo da fornire un quadro della situazione attuale. Parole chiave: Restauro Architettonico; Architettura Iraniana; Isfahan; Eugenio Galdieri; IsMEO.

Produzione scientifica

11573/1709959 - 2024 - Beyond Preservation: Transforming Abandoned Industrial Heritage into Vibrant Public Spaces
Shiasi, Nasim - 04d Abstract in atti di convegno
congresso: SIA Minneapolis 2024 Conference (Minneapolis)
libro: Society for Industrial Archeology, 52nd Annual Conference - ()

11573/1710027 - 2024 - Reviving Wooden Heritage: Challenges, Methods, and Critique of Safavid Palaces' Restoration
Shiasi, Nasim - 04d Abstract in atti di convegno
congresso: From Forests to Heritage 2024 Conference (Helsinki; Finlad)
libro: From Forests to Heritage 2024 Conference - ()

11573/1689293 - 2023 - Creating a Dynamic Narrative: Intervention Design in the Surrounding Context of Praetorium at Hadrian’s Villa
Shiasi, Nasim; Panahy, Mahmood - 04d Abstract in atti di convegno
congresso: As Found: International colloquium on adaptive reuse (Hasselt, Antwerp; Belgium)
libro: As Found: International colloquium on adaptive reuse - (9789089130839)

11573/1620964 - 2020 - The Role of Italians in the Architectural Conservation Movement in Iran
Shiasi, Nasim; Panahy, Mahmood - 04b Atto di convegno in volume
congresso: 8th International congress on construction pathology, rehabilitation technology and heritage management (Granada; Spain)
libro: Construction Pathology, Rehabilitation Technology and Heritage Management. Rehabend 2020 - (978-84-09-17873-5)

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma