SAMANTHA BARBONARI

Dottoranda

ciclo: XXXV
email: samantha.barbonari@uniroma1.it
telefono: 0649766565
edificio: Palazzina E (ex casa del Fante)
stanza: 4




supervisore: Antonio Filippini

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PERUGIA
LAUREA DI PRIMO LIVELLO In SCIENZE BIOLOGICHE L-13
Votazione: 105/110.

UNIVERSITA' "SAPIENZA" ROMA
LAUREA MAGISTRALE IN GENETICA E BIOLOGIA MOLECOLARE LM-6
Votazione: 110/110 e LODE

UNIVERSITA' "SAPIENZA" ROMA
PHD: DOTTORATO DI RICERCA IN MORFOGENESI E INGEGNERIA TISSUTALE
DIPARTIMENTO AHFMO - ISTOLOGIA ED EMBRIOLOGIA MEDICA

Progetto di Ricerca:
Interazione tra TPC2/signaling del calcio e autofagia nel microambiente tumorale.

Il melanoma è uno dei tumori della pelle con più alta frequenza di decessi (79%), colpisce soggetti di età pari o superiore ai 50 anni, la cui incidenza è in continua crescita ed è raddoppiata negli ultimi 10 anni.
Lo studio del ‘calcium signaling’, in particolare di canali del calcio denominati ‘Two pore channels’ (TPCs), nel melanoma rappresenta uno dei punti focali del nostro gruppo di ricerca per la definizione dei meccanismi di metastatizzazione, neo-angiogenesi e attivazione del processo autofagico. Recenti studi del nostro laboratorio suggeriscono che l’interferenza genetica e farmacologica del ‘calcium signaling’ e dei canali del calcio TPCs inducono delle rilevanti alterazioni biologiche e fenotipiche delle cellule tumorali consentendo di ampliare la prospettiva di nuovi approcci terapeutici nel trattamento del melanoma.
I canali del calcio si trovano primariamente espressi nelle cellule endoteliali (ECs), ma anche a livello di diverse cellule del microambiente tumorale come le cellule del sistema immunitario CD8+, CD4+, NK, macrofagi di tipo infiammatorio (M1), macrofagi associati al tumore (TAM) di tipo soppressivo (M2) e nei fibroblasti associati al tumore (CAFs). Il ruolo di questi canali del calcio può essere ricondotto alla metastatizzazione mediata dall’attivazione di integrine di tipo alfa o beta e all’autofagia, nella quale i livelli delle proteine LC3, P62 e sintaxina17 vengono regolati direttamente dall’attivazione dei TPCs.
L’obiettivo dello studio sarà quello di comprendere il ruolo dei TPCs nel melanoma e nel differenziamento dei macrofagi, andando a studiare l’interazione e l’attivazione di differenti pathway molecolari all'interno del microambiente tumorale.




Produzione scientifica

  • 11573/1618129 - 2022 - Relevance of lysosomal Ca2+ signalling machinery in cancer (01g Articolo di rassegna (Review))
    SAMANTHA BARBONARI, ANTONELLA D'AMORE, Fioretta PALOMBI, ANNA RICCIOLI, Antonio FILIPPINI

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma