Offerta formativa anno accademico 2023/2024


Elenco dei corsi/attività primo anno

titolocrediti
I-II semestre - corsi: FILOLOGIA MATERIALE, FILOLOGIA E LINGUISTICA MEDIEVALE E ROMANZA, IL TESTO E LA CRITICA – ECOCRITICA, IL TESTO E LA CRITICA – STUDI DI GENERE, STRUMENTI DIGITALI E SCIENZE DEL TESTO 25
Seminario Interdisciplinare in Scienze del Testo "Armando Petrucci" 15
Laboratori linguistici / Laboratori informatici 5
Laboratori di ricerca: Monaci / EUROTALES / LMR / EDV 10
Laboratorio di editoria digitale (marcatura dei testi in XML): partecipazione alle attività delle ricerche LRM (Lirica Medievale Romanza: https://letteraturaeuropea.let.uniroma1.it) ed EDV (Epigraphic Database Vernacular edv.uniroma1.it) 5

Eventuali maggiori informazioni per le voci sopra elencate

Durante il primo semestre gli allievi devono obbligatoriamente seguire un ciclo di seminari e laboratori specificamente ideati per la formazione dei dottorandi nelle tematiche e nei metodi della ricerca del dottorato (un ricco ciclo di seminari cui si aggiunge l'impegno dei singoli ragazzi nelle attività richieste). I laboratori sono di due tipi: informatici e linguistici.
Durante il primo anno i ragazzi seguono un corso di introduzione alla marcatura ed edizione digitale dei testi e devono prendere parte ad uno dei seguenti laboratori:
1. digitalizzazione dell'Archivio Monaci (www.archiviomonaci.uniroma1.it); 2. LMR - Lirica Medievale Romanza (letteraturaeuropea.let.uniroma1.it), 3. EDV - Epigraphic Texts in the Vernacular www.edv.uniroma1.it); o 4. Progetto EUROTALES.
Gli studenti devono inoltre seguire i laboratori di lingua inglese e francese o spagnolo, ideati per insegnare agli allievi come costruire una comunicazione, redigere un abstract o costruire parole chiave per contributi a riviste o per concorrere a bandi internazionali.


Modalità di scelta del soggetto della tesi

L'argomento della tesi è concordato fra l'allievo/a e docenti del Collegio individuati dal collegio stesso come specialisti nell'area di ricerca del nuovo allievo

Modalità delle verifiche per l'ammissione all'anno successivo

Gli allievi inviano al Collegio una relazione dettagliata del lavoro svolto, e tengono un seminario di circa un'ora di fronte all'intero Collegio


Elenco dei corsi/attività secondo anno

titolocrediti
Seminario Interdisciplinare in Scienze del Testo "Armando Petrucci" 20
Partecipazione alla redazione di "Cognitive Philology", "Critica del Testo" e "Studj Romanzi" 20
Laboratori di ricerca Monaci, LMR, EDV, EUROTALES 20

Eventuali maggiori informazioni per le voci sopra elencate

Gli allievi durante il loro secondo anno sono invitati a frequentare i Laboratori proposti dal Collegio, a seguire il Seminario Interdisciplinare Avanzato e tutti gli incontri con studiosi italiani e stranieri che il Collegio organizza, oltre che a collaborare all'attività editoriale partecipando alla redazione delle riviste di Fascia A Critica del Testo, Studj Romanzi, Cognitive Philology pubblicate in Dipartimento e dirette da membri del Collegio.
Prosegue inoltre l'attività di digitalizzazione dell'Archivio Monaci (www.archiviomonaci.uniroma1.it), e i lavori degli altri due archivi di testi medievali LMR - Lirica Medievale Romanza (letteraturaeuropea.let.uniroma1.it), EDV - Epigraphic Texts in the Vernacular www.edv.uniroma1.it) e del progetto EUROTALES.


Modalità di preparazione della tesi

Incontri almeno bisettimanali con il/la/i relatori.

Modalità delle verifiche per l'ammissione all'anno successivo

Gli allievi inviano al Collegio una relazione dettagliata del lavoro svolto, e tengono un seminario di circa un'ora di fronte all'intero Collegio.


Elenco dei corsi/attività terzo anno

titolocrediti
Seminario Interdisciplinare in Scienze del Testo "Armando Petrucci" 20
Partecipazione alla redazione di uno delle seguenti riviste scientifiche "Cognitive Philology", "Critica del Testo" e "Studj Romanzi" 20

Eventuali maggiori informazioni per le voci sopra elencate

vedi 2 anno

Modalità di ammissione all'esame finale

vedi 2 anno

Modalità di svolgimento dell'esame finale

La tesi viene inviata ai valutatori esterni entro il 31 ottobre dell'ultimo anno di corso dell'allievo e discussa entro la fine di febbraio dell'anno seguente, come da normativa vigente.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma