Offerta formativa programmata


Elenco dei corsi/attività primo anno

titolocrediti
Tradizioni teoriche e di ricerca nella Sociologia 1
Teorie contemporanee delle modernità 1
Capitalismo e teorie sociali 1
Genere, sessualità e teorie sociologiche 1
Teorie della globalizzazione, differenzialismo, convergenza e ibridazione culturale 1
Critica della società globale: teorie postcoloniali ed epistemologie del sud 1
Introduzione alla sociologia empirica. Il metodo e le tecniche 1
L'analisi multivariata nelle scienze sociali: una panoramica delle tecniche e dei modelli 1
Il disegno della ricerca qualitativa 1
Cultural Sociology: old and new perspectives 1
Gli approcci culturali nella sociologia contemporanea. Teorie, dati e metodi di ricerca sul capitalismo contemporaneo 1
La Sociomaterialità nelle scienze sociali 1
Aggressività e odio online 1
Cultural sociology and Space: frames and tools 1
Bourdieu dopo Bourdieu 1
Lavoro e nuove tecnologie 2
I modelli sociali europei tra grande recessione e ricalibratura 2
Neoliberismi e azione pubblica 1
La sfida dei populismi e le trasformazioni della governance 1
Depoliticizzazione dell’azione pubblica e politicizzazione di attori e pratiche 1
Politica e algoritmi: governance e regolazione dell'Intelligenza Artificiale 1
Storia, Memoria e Oblio tra simbiosi e conflitto 2
From Innovation systems to socio-economic transition: conceptual and methodological tools 2
Valutazione della Ricerca 2
Antropologia dei patrimoni culturali: politiche UNESCO, partecipazione, processi di patrimonializzazione 2
Text Analitycs in social media 1
Sustainable Development Goals: Indicators and Conceptual and Methodological Issues 1
Attività seminariali multidisciplinari 18
Lezioni di lingua e scrittura inglese 5

Eventuali maggiori informazioni per le voci sopra elencate

La didattica formativa di base del I anno per ragioni amministrative è potuta iniziare solo nel II semestre. E' articolata nei seguenti moduli:
- QUESTIONI DI SOCIOLOGIA (6 cfu)
- METODI E QUESTIONI DI RICERCA (3 cfu)
- PRATICHE CULTURALI, COMUNICATIVE E CONOSCITIVE NELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA (6 cfu)
- PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO NELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA (6 cfu)
- GOVERNANCE E POLITICHE PUBBLICHE: LE SFIDE DELLA CONTEMPORANEITÀ (6 cfu)
- PROBLEMI DI STORIA, ANTROPOLOGIA, STATISTICA SOCIALE E IMPATTO DELLA RICERCA (10 CFU)
- ATTIVITA' SEMINARIALI MULTIDISCIPLINARI (18 cfu)
- LINGUA INGLESE (5 Cfu)



Soggetto tesi: I dottorandi saranno incoraggiati a scegliere argomenti di tesi dopo essersi compiutamente informati sullo "stato dell'arte" della letteratura internazionale e sulle linee di ricerca già aperte all'interno del Dottorato.


Modalità di scelta del soggetto della tesi

I dottorandi saranno incoraggiati a scegliere argomenti di tesi dopo essersi compiutamente informati sullo "stato dell'arte" della letteratura internazionale e sulle linee di ricerca già aperte all'interno del Dottorato.

Modalità delle verifiche per l'ammissione all'anno successivo

I Dottorandi saranno tenuti ad una presenza attiva in almeno 80% delle lezioni; per ognuna di queste, produrranno osservazioni e commenti scritti. Al termine dell’A.A., presentazione pubblica degli schemi di ricerca elaborati dai dottorandi e discussione di un breve, primo prodotto di ricerca. Il Dottorato si attiverà per una pubblicazione di tali primi prodotti.


Elenco dei corsi/attività secondo anno

titolocrediti
Lezioni di lingua e scrittura inglese 5
Attività connesse con la ricerca 2
Corsi integrativi scelti in base alle esigenze specifiche del Dottorando 2
Altre attività formative e di ricerca autonomamente scelte dal Dottorando (Summer Schools, Masters, Soggiorni Erasmus Internazionale, Altri corsi attivati presso Università anche straniere) 6
Attività seminariali multidisciplinari 18

Eventuali maggiori informazioni per le voci sopra elencate

Nel II A.A., l’attività didattica sarà complessivamente ridotta, per lasciare maggiore spazio alla attività di ricerca individuale del dottorando. Sono al tempo stesso previste attività soprattutto seminario, in modo da sostenere specificamente le attività di ricerca.

Modalità di preparazione della tesi

I dottorandi, mentre prepareranno la tesi finale, saranno stimolati a realizzare, già nel corso del II anno, più prodotti di ricerca e a collocarli in ambito internazionale.


Modalità delle verifiche per l'ammissione all'anno successivo

Verifiche: Presentazione dello stato della ricerca, discussione pubblica



Elenco dei corsi/attività terzo anno

titolocrediti
Attività seminariali multidisciplinari 9
Attività connesse con la ricerca 9
Attività formative e di ricerca autonomamente scelte dal dottorando 9

Eventuali maggiori informazioni per le voci sopra elencate

Attività:
Laboratorio lingua inglese per la scrittura di prodotti scientifici
Attività connesse con la ricerca
Altre attività formative e di ricerca autonomamente scelte dal dottorando (Summer Schools, Masters, Soggiorni Erasmus Plus, Altri corsi attivati presso Università anche straniere)


Modalità di ammissione all'esame finale

Approfondita discussione all'interno del collegio docenti, coinvolgendo non solo il/i relatore/i ma anche altri studiosi esperti del tema trattato dal dottorando. Per prendere le distanze da una pratica diffusa e criticabile, non saranno ammessi all'esame finale i dottorandi che al momento della decisione sulla ammissione da parte del collegio non abbiamo già presentato la loro tesi in forma completa e definitiva. In vista di questa ammissione, dovranno essere individuati da parte del Collegio, due valutatori esterni che esprimeranno un giudizio non vincolante sulla qualità del lavoro di ricerca prodotto dai dottorandi. La scelta dei valutatori esterni dovrà essere basata su criteri di indipendenza e competenza specifica.

Modalità di svolgimento dell'esame finale

Valutazione da parte di commissione prevalentemente esterna, scelta secondo competenza nei campi di indagine dei candidati. Saranno preferiti commissari con ampie esperienze di valutazione, autori di prodotti scientifici pubblicati in campo internazionale, componenti di comitati editoriali di riviste scientifiche di prestigio.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma