Offerta formativa erogata A.A. 2020/2021

ATTIVITA' CHE SONO STATE SVOLTE NELL'AMBITO DEL 1° ANNO - a.a. 2020/2021

L'elenco dei corsi/attività che sono stati svolti nel 1° anno è il seguente (si è conservato l'ordine con cui sono stati enunciati nella programmazione dell'anno precedente, che non è un ordine cronologico di come effettivamente si sono realizzati):
Seminario "Metodi e Tecniche di Ricerca: acquisizione delle fonti bibliografiche", 1 cfu, tenutosi il 15/02/2021
Seminario "Metodi e Tecniche di Ricerca: come si struttura una tesi di dottorato", 1 cfu, tenutosi il 12/02/2021
Seminario "Elementi per un possibile confronto scientifico disciplinare I: impostazione della lettura critica dei testi-chiave degli ambiti disciplinari della Pianificazione, del Design e della Tecnologia dell'Architettura", 1 cfu, tenutosi il 16/02/2021
Seminario "Elementi per un possibile confronto scientifico disciplinare II: come si costruiscono i riferimenti scientifici e i casi di studio per lo sviluppo di una tesi di dottorato in Pianificazione, in Design, in Tecnologia dell'Architettura", 1 cfu, tenutosi il 23/02/2021
Seminario "Ricerca e sperimentazione in progress I": avanzamento delle ricerche nel confronto critico tra dottorandi del 3° anno, docenti del Collegio e dottorandi del 1°anno e 2° anno, 1 cfu, tenutosi il 25/02/2021
Seminario "Ricerca e sperimentazione in progress II": avanzamento delle ricerche nel confronto critico tra dottorandi del 2° anno, docenti del Collegio e dottorandi del 1°anno, 1 cfu, tenutosi il 26/03/2021
Seminario "Ricerca e sperimentazione in progress III": i risultati dei seminari condotti l'anno precedente, 1 cfu, tenutosi il 31/03/2021
Seminario "I fondamenti disciplinari della Pianificazione territoriale, urbana e del Paesaggio", 1 cfu, tenutosi il 23/03/2021
Seminario "I fondamenti disciplinari del Design del prodotto", 1 cfu, tenutosi il 15/03/2021
Seminario "I fondamenti disciplinari della Tecnologia dell'Architettura", 1 cfu, tenutosi il 29/03/2021
Seminario: "Progettare, Costruire, Abitare nel Mediterraneo", 1 cfu, tenutosi il 22/10/2021
Seminario: "Le sfide di Green Economy, Circular Economy, Sharing Economy nella dimensione progettuale contemporanea", 1 cfu, tenutosi il 03/11/2020
Seminario: "Riqualificazione, Riduzione, Riuso parole-chiave della ricerca e sperimentazione contemporanee", 1 cfu, tenutosi il 08/07/2021
Seminario: "Strategie di resilienza, adattamento e mitigazione alle emergenze ambientali e sociali per un futuro dell'Abitare più desiderabile", 1 cfu, tenutosi il 21/01/2021
Seminario: "La dimensione della 'crisi' quale fattore caratterizzante gli sviluppi odierni della ricerca e della sperimentazione", 1 cfu, tenutosi il 25/06/2021
Seminario: "Rigenerazione urbana e riqualificazione architettonica quali strategie portanti nell'evoluzione della ricerca e della sperimentazione contemporanee", 1 cfu, tenutosi il 10/11/2021
Seminario: " Sperimentare, Costruire, Abitare in modo 'Green': nuove frontiere per Green City, Green Architecture, Green Design", 1 cfu, tenutosi il 22/04/2021
Seminario: "Le nuove forme di produzione e gestione 'Industria 4.0' nelle sue ricadute sulla città, sull'architettura, sul prodotto di design", 1 cfu, tenutosi il 04/12/2020
Seminario "Sistemica e Complessità in Architettura e Design", 1 cfu, tenutosi il 24/03/2021
Seminario "Il portato e il significato di Modernità per la ricerca e la sperimentazione contemporanee in Urbanistica, in Architettura e nel Design", 1 cfu, tenutosi il 22/04/2021
Seminario "Una nuova avanguardia: Sistemi adattivi e Approccio bottom–up", 1 cfu, tenutosi il 10/03/2021
Seminario "Lo sviluppo del Design for social innovation nell'evoluzione della ricerca e della sperimentazione contemporanee", 1 cfu, tenutosi il 06/04/2021
Seminario "Sperimentazione internazionale applicativo su temi di workshop internazionale selezionato dalla docenza", 10 cfu, tenutosi con un'articolazione in 11 giornate: 11/01/2021, 09/04/2021, 10/04/2021, 12/04/2021, 10/05/2021, 24/05/2021, 28/05/2021, 30/06/2021, 01/07/2021, 02/07/2021, 07/07/2021.
Seminario "Elaborazione dei prodotti dalle attività dei workshop internazionali", 6 cfu, tenutosi con un'articolazione in 4 giornate: 06/10/2021, 07/10/2021, 27/10/2021, 05/11/2021


Oltre all'Offerta formativa del Dottorato "frontale", i dottorandi hanno anche svolto:
Tirocini presso Laboratori e/o Tirocini presso Gruppi di Ricerca, 12 cfu
Attività che i dottorandi potranno sviluppare in autonomia, e approvate dal collegio dei docenti, quali: Pubblicazioni come autore o come co-autore; Presentazione di poster o interventi a convegni; Partecipazione a convegni e congressi; Partecipazione a concorsi, progetti, sperimentazioni, 10 cfu


SPECIFICHE SULLE ATTIVITÀ ESPLETATE AL 1° ANNO
Nel fornire specifiche su alcuni assi di attività che si sono sviluppate nell'A.A. 2020/2021 negli ambiti seminariali sopra nominati, occorre indicare i tre Ambiti prevalenti all'interno dei quali possiamo raggruppare tali attività. I 3 Ambiti si diversificano sia per le finalità con cui sono state concepiti, sia per la loro cadenza e successione temporale:
Ambito 1_ Corsi di carattere istituzionale avanzato, proposti ed erogati dal Dottorato
Ambito 2_ Attività di tipo seminariale teorico-metodologica e sperimentale-applicativa, proposte ed erogate dal Dottorato
Ambito 3_ Attività connesse con la formazione e la ricerca, organizzate dal Dottorato, o dal Dipartimento, o individuate e autonomamente scelte dal dottorando

1. SPECIFICHE SULL'AMBITO 1: Corsi di carattere istituzionale avanzato, svolti dal Dottorato
Il primo dei tre Ambiti in cui si è articolato il 1° anno è impostato sull'erogazione di due serie di attività: prima di tutto vi sono state una serie di seminari/lezioni da parte dei docenti; poi una serie di incontri seminariali aventi per oggetto la presentazione dei progress delle tesi di dottorato dei colleghi dottorandi del 2° e 3° anno, a cui i dottorandi del 1°anno sono stati chiamati a partecipare.
L'articolazione dell'Ambito 1 è pertanto stata la seguente:
1.1. Seminari avvenuti sui "Metodi e gli Strumenti della Ricerca":
Seminario "Metodi e Tecniche di Ricerca: acquisizione delle fonti bibliografiche" (1 cfu) , tenutosi il 15/02/2021
Seminario "Metodi e Tecniche di Ricerca: come si struttura una tesi di dottorato" (1 cfu), 1 cfu, tenutosi il 12/02/2021

1.2. Seminari avvenuti sugli Sviluppi e i risultati della Ricerca e della Sperimentazione in progress:
Si sono svolti i seguenti 8 seminari:
Seminario "Elementi per un possibile confronto scientifico disciplinare I: impostazione della lettura critica dei testi-chiave degli ambiti disciplinari della Pianificazione, del Design e della Tecnologia dell'Architettura" (1 cfu) , tenutosi il 16/02/2021
Seminario "Elementi per un possibile confronto scientifico disciplinare II: come si costruiscono i riferimenti scientifici e i casi di studio per lo sviluppo di una tesi di dottorato in Pianificazione, in Design, in Tecnologia dell'Architettura" (1 cfu) , tenutosi il 23/02/2021
Seminario "Ricerca e sperimentazione in progress I": avanzamento delle ricerche nel confronto critico tra dottorandi del 3° anno, docenti del Collegio e dottorandi del 1°anno e 2° anno (1 cfu) , tenutosi il 25/02/2021
Seminario "Ricerca e sperimentazione in progress II": avanzamento delle ricerche nel confronto critico tra dottorandi del 2° anno, docenti del Collegio e dottorandi del 1°anno (1 cfu) , tenutosi il 26/03/2021
Seminario "Ricerca e sperimentazione in progress III": i risultati dei seminari condotti l'anno precedente (1 cfu) , tenutosi il 31/03/2021
Seminario "I fondamenti disciplinari della Pianificazione territoriale, urbana e del Paesaggio" (1 cfu) , tenutosi il 15/03/2021
Seminario "I fondamenti disciplinari del Design del prodotto" (1 cfu) , tenutosi il 29/03/2021
Seminario "I fondamenti disciplinari della Tecnologia dell'Architettura" (1 cfu) , tenutosi il 22/10/2021.

2. SPECIFICHE SULL'AMBITO 2: Attività di tipo seminariale teorico-metodologica e sperimentale-applicativa, svolte dal Dottorato. E' il secondo dei tre Ambiti in cui si è articolato l'anno è stato impostato sull'erogazione di 4 serie di attività con il conseguimento di 28 crediti complessivi, riservati alle attività formative di tipo seminariale e sperimentale che seguono.

2.1. Seminari teorico-metodologici: lectures, incontri e letture critiche su tematiche proposte dal Dottorato (12 cfu)
La prima esperienza corrisponde, nella misura di 12 cfu, a una serie di seminari con approfondimenti teorico-metodologici tesi ad impostare e sviluppare un confronto dei dottorandi con tematiche proposte dal Dottorato, organizzati presso le strutture del Dipartimento: sono seminari coordinati dal Coordinatore del Dottorato, dai Coordinatori dei Curricula e dai Docenti del Collegio del Dottorato che vi vorranno partecipare, senza distinzione di curricula, con eventuale coinvolgimento di Docenti esterni, anche stranieri, esperti della tematica proposta.
Tali attività hanno carattere formativo di approfondimento specialistico degli aspetti metodologici disciplinari, sono finalizzate allo sviluppo dell’attitudine alla ricerca teorico-metodologica, e sono quindi comuni a tutti i dottorandi del ciclo, che saranno invitati e stimolati a lavorare e interagire insieme trasversalmente ai tre curricula.
L'obiettivo, in termini di risultati, è anche quello che essi operino una selezione critica e ragionata dei brani più significativi dei testi scientifici oggetto del loro lavoro, che in parte, di base, il Dottorato proporrà, ma che anche i dottorandi implementeranno durante le fasi, soprattutto la prima, della ricerca.
I seminari teorico-metodologici svoltisi per i dottorandi del 1° anno nell'A.A. 2020/2021 sono stati i seguenti:
Seminario: "Progettare, Costruire, Abitare nel Mediterraneo", 1 cfu, tenutosi il 22/10/2021
Seminario: "Le sfide di Green Economy, Circular Economy, Sharing Economy nella dimensione progettuale contemporanea", 1 cfu, tenutosi il 03/11/2020
Seminario: "Riqualificazione, Riduzione, Riuso parole-chiave della ricerca e sperimentazione contemporanee", 1 cfu, tenutosi il 08/07/2021
Seminario: "Strategie di resilienza, adattamento e mitigazione alle emergenze ambientali e sociali per un futuro dell'Abitare più desiderabile", 1 cfu, tenutosi il 21/01/2021
Seminario: "La dimensione della 'crisi' quale fattore caratterizzante gli sviluppi odierni della ricerca e della sperimentazione", 1 cfu, tenutosi il 25/06/2021
Seminario: "Rigenerazione urbana e riqualificazione architettonica quali strategie portanti nell'evoluzione della ricerca e della sperimentazione contemporanee", 1 cfu, tenutosi il 10/11/2021
Seminario: " Sperimentare, Costruire, Abitare in modo 'Green': nuove frontiere per Green City, Green Architecture, Green Design", 1 cfu, tenutosi il 22/04/2021
Seminario: "Le nuove forme di produzione e gestione 'Industria 4.0' nelle sue ricadute sulla città, sull'architettura, sul prodotto di design", 1 cfu, tenutosi il 04/12/2020
Seminario "Sistemica e Complessità in Architettura e Design", 1 cfu, tenutosi il 24/03/2021
Seminario "Il portato e il significato di Modernità per la ricerca e la sperimentazione contemporanee in Urbanistica, in Architettura e nel Design", 1 cfu, tenutosi il 22/04/2021
Seminario "Una nuova avanguardia: Sistemi adattivi e Approccio bottom–up", 1 cfu, tenutosi il 10/03/2021
Seminario "Lo sviluppo del Design for social innovation nell'evoluzione della ricerca e della sperimentazione contemporanee", 1 cfu, tenutosi il 06/04/2021

2.2. Seminari uniti dal titolo "Sperimentazione internazionale applicativa su temi di workshop internazionale selezionati dalla docenza"
La terza categoria di esperienze ha corrisposto, nella misura di massimo 10 cfu, ad un workshop con applicazioni sperimentali organizzate presso le strutture del Dottorato ed in coordinamento con altre strutture istituzionali, nazionali o internazionali, che hanno ospitato missioni di gruppi di dottorandi sul posto; un workshop coordinato dal coordinatore del Dottorato, dai coordinatori dei curricula e dai componenti del Collegio del Dottorato che vi hanno partecipato, senza distinzione di curricula. Tali attività hanno avuto per l'appunto un carattere sperimentale-applicativo, sono state finalizzate allo sviluppo dell’attitudine alla ricerca sperimentale, alla messa a fuoco del prodotto di ricerca e al complesso rapporto ricerca/progetto, e sono state quindi comuni a tutti i dottorandi del ciclo, che sono stati chiamati a svolgervi tanto attività di tipo teorico-metodologico quanto quelle di tipo operativo-strumentale-applicativo, anche in questo caso lavorando e collaborando insieme trasversalmente ai tre curricula. I seminari si sono tenuti con un'articolazione in 11 giornate: 11/01/2021, 09/04/2021, 10/04/2021, 12/04/2021, 10/05/2021, 24/05/2021, 28/05/2021, 30/06/2021, 01/07/2021, 02/07/2021, 07/07/2021.

2.3. Seminari uniti dal titolo "Elaborazione dei prodotti dalle attività dei workshop internazionali" (max 6 cfu)
I restanti 6 crediti sono stati attribuiti alle attività necessarie per la conclusione e comunicazione dei risultati dei seminari e workshop delineati nei due punti precedenti, anche con finalità di pubblicazione di tali esiti da parte dei dottorandi e dei docenti partecipanti. I seminari si sono tenuti con un'articolazione in 4 giornate: 06/10/2021, 07/10/2021, 27/10/2021, 05/11/2021.


3. SPECIFICHE SULL'AMBITO 3. Attività connesse con formazione e ricerca, organizzate dal Dottorato, o proposte dal Dipartimento, o individuate e autonomamente scelte dal dottorando (tot. 22 cfu)
Il terzo e ultimo dei tre Ambiti in cui si è articolato l'anno 2020/2021 per i dottorandi del 1° anno è impostato su 6 potenziali serie di attività che i dottorandi hanno potuto svolgere o con iniziative autonome, o promosse dalla struttura del dottorato o del dipartimento che comunque i dottorandi sono stati liberi di scegliere.
Le 6 serie di attività svolte sono le seguenti:
1. Collaborazione alla Didattica nei Corsi di Studio istituzionali della Facoltà di Architettura della Sapienza (1°, 2° o 3° livello)
2. Collaborazione alle attività di Gruppi di Ricerca istituzionali del Dipartimento PDTA della Sapienza
3. Pubblicazioni come autore, o come co-autore, o come curatore
4. Presentazione di poster a convegni, o relatore a congressi, convegni, seminari nazionali e internazionali (escluse le pubblicazioni in atti convegni ricomprese nel punto precedente)
5. Partecipazione a concorsi, progetti, sperimentazioni
6. Sviluppo della propria Tesi di Dottorato

Di seguito alcune brevi note descrittive delle attività.

3.1. Collaborazione alla Didattica nei Corsi di laurea istituzionali della facoltà di riferimento e/o all'interno del dipartimento di afferenza
Sono state svolte attività di collaborazione alla Didattica presso Corsi o Laboratori di tipo didattico tenuti da Docenti del Dottorato o del Dipartimento PDTA all'interno dei Corsi di Studio della Facoltà di Architettura della Sapienza Università di Roma, sia sul primo (triennali) che sul secondo (magistrali) livello della Formazione, nonchè sul terzo livello (Scuola di Specializzazione), i cui contenuti siano attinenti con il carattere e le finalità del Dottorato.

3.2. Collaborazione alle attività presso Gruppi di Ricerca all'interno del dipartimento PDTA
Sono state svolte attività di ricerca, o di collaborazione alla ricerca, all’interno di Laboratori o di gruppi di ricerca e di lavoro costituiti all’interno del Dipartimento PDTA, funzionali alla costruzione e crescita scientifica del dottorando.

3.3. Pubblicazioni come autore, o come co-autore, o come curatore
I dottorandi hanno proceduto come ogni anno a svolgere ampia attività pubblicistica tesa a disseminare i risultati in progress delle loro ricerche dottorali. Le centinaia di pubblicazioni, che qui è impossibile rappresentare tutte, sono documentate su Iris, dove tutti i dottorandi provvedono puntualmente a caricarle, sotto il costante stimolo del Coordinamento del Dottorato.

3.4. Presentazione di poster a convegni o relatore a congressi, convegni, seminari nazionali e internazionali
I dottorandi hanno svolto decine di presentazioni o di poster in convegno, seminari, workshop, nazionali e internazionali, restituiti sotto forma di pubblicazioni di papers, proceedings e atti di convegni, anch'essi sempre consultabili sulla banca dati di Iris.

3.5. Partecipazione a concorsi, progetti, sperimentazioni
I dottorandi hanno partecipato a concorsi di architettura, di urbanistica e di design, che, quando premiati con riconoscimenti di vario tipo, sono sempre stati documentati nella banca dati di Iris.

3.6. Sviluppo della propria Tesi di Dottorato
Le attività di formazione poste in essere dal Dottorato, nel corso del primo anno, sono state finalizzate a consentire al dottorando la selezione consapevole dell'ambito tematico della propria tesi. Ogni dottorando, nel corso del primo anno di corso, ha concordato, con il Collegio dei Docenti del Curriculum a cui appartiene, il Supervisore e l’ambito di ricerca entro il quale intende svolgere la tesi.
E' stata cura del Coordinatore di ciascun Curriculum del Dottorato convocare nell'ambito del primo anno una riunione collegiale con tutti i docenti e i dottorandi del proprio Curriculum, finalizzata alla presentazione delle tematiche di ricerca che i dottorandi vogliono sviluppare ai fini della propria Tesi di Dottorato.
Nell'ambito di ciascuna delle riunioni dei tre Curricula, alla luce della proposta illustrata dal Dottorando, è stata discussa la scelta del tema e assegnato il Supervisore.
Per l'inizio del secondo anno, in accordo con il proprio tutor, ogni dottorando ha formalizzato la proposta del proprio progetto di ricerca, nel quale sono riportati obiettivi del lavoro, articolazione delle attività e risultati attesi.
I temi affrontati nelle tesi di dottorato dei dottorandi del primo anno nel corso dell'a.a. 2020/2021 sono i seguenti:
Hoda Mohamed Aman - A New tool throw design and material innovation to develop of the Traditional craftsmanship “Exchange of experiences between Egypt and Italy” finding a way to integrate and compare local & global, traditions & innovation, craftsmanship & design
Carlotta Belluzzi Mus - Design for Education. Approfondimenti e sperimentazioni sul ruolo del designer nei processi di progettazione dell'esperienza educativa
Livia Calcagni - Abitare l’acqua come nuova frontiera urbana resiliente. Una risposta alla necessità sia di adattamento e mitigazione climatica sia di rigenerazione dell’ecosistema
Alberto Calenzo - “Not so far(m)”: Ripensare l’allevamento del futuro in chiave sostenibile. Strategie per la riduzione dell’impatto dei cambiamenti climatici sul settore zootecnico e viceversa
Gabriele Maria Cito - Design for Sustainable Healthcare
Paride Duello - Disability led Design: potenziare il processo di co-progettazione attraverso il contributo critico e creativo delle persone con disabilità
Antoine Fily - Un'ecologia propriamente architettonica, l'architettura organica
Maria Michaela Pani - Stoccaggio e distribuzione dinamica dell'energia verso la città carbon-neutral
Gabriele Pastore - Gestione del Rischio Alluvioni
Maria Racioppi - Interazione Città-Porto - Caratteri della città-porto: la nuova città contemporanea e strategie di rigenerazione urbana per nuovi spazi pubblici resilienti. Città portuali e transizione ecologica
Silvia Sangriso - Rigenerazione urbana, narrazione, neuroscienze. (Titolo provvisorio) La mappa 5.0 come strumento identitario per la pianificazione e la rigenerazione urbana. Tra mappatura dell'abbandono, narrative mapping, neurourbanistica
Elettra Scotucci - Rapporto tra Design & New Craft. In particolare, realizzazione di nuovi caratteri mobili da stampa per il letterpress contemporaneo, tra tutela del patrimonio storico e nuove forme della comunicazione visiva
Violetta Tulelli - Circolarità delle risorse per una città carbon-neutral
Mauro Melandri - Spazi ed edifici pubblici strategici come filtri mitigatori nella diffusione delle pandemie. Strategie per un vivere Unlock-down.


ATTIVITA' CHE SONO STATE SVOLTE NELL'AMBITO DEL 2° ANNO - a.a. 2020/2021

L'elenco dei corsi/attività che sono stati svolti nel 2° anno è il seguente:
Corso di carattere istituzionale avanzato: "Innovazione e sperimentazione nella ricerca in Pianificazione", 2 cfu
Corso di carattere istituzionale avanzato: "Innovazione e sperimentazione nella ricerca in Design", 2 cfu
Corso di carattere istituzionale avanzato: "Innovazione e sperimentazione nella ricerca in Progettazione Tecnologica Ambientale", 2 cfu
Attività di tipo seminariale "Ricerca e sperimentazione in progress": 1° stato di avanzamento delle ricerche dei dottorandi del 2° anno nel confronto critico con i docenti del Collegio , 3 cfu
Attività di tipo seminariale "Ricerca e sperimentazione in progress": 2° stato di avanzamento delle ricerche dei dottorandi del 2° anno nel confronto critico con i docenti del Collegio , 3 cfu
Inoltre:
Attività che i dottorandi hanno potuto svolgere in autonomia, e approvate dal collegio dei docenti, quali: Tirocini presso Corsi o Laboratori didattici; Tirocini presso Laboratori o Gruppi di Ricerca, 8 cfu
Attività che i dottorandi hanno potuto svolgere in autonomia, e approvate dal collegio dei docenti, quali: Pubblicazioni come autore o come co-autore; Presentazione di poster o interventi a convegni; Partecipazione a convegni e congressi; Partecipazione a concorsi, progetti, sperimentazioni, 10 cfu

SPECIFICHE SULLE ATTIVITÀ ESPLETATE AL 2° ANNO
Nel fornire specifiche su alcuni assi di attività che si sono sviluppate nell'A.A. 2020/2021 negli ambiti seminariali sopra nominati, occorre indicare i tre Ambiti prevalenti all'interno dei quali possiamo raggruppare tali attività. I 3 Ambiti si diversificano sia per le finalità con cui sono state concepiti, sia per la loro cadenza e successione temporale:
AMBITO 1) Attività di tipo seminariale e/o sperimentale organizzate dai Curricula
AMBITO 2) Attività connesse con lo sviluppo della propria Tesi e con la comunicazione e discussione sui progress di avanzamento
AMBITO 3) Attività connesse con la formazione e la ricerca, individuate e autonomamente scelte dal dottorando

1. SPECIFICHE SULL'AMBITO 1: Attività di tipo seminariale e/o sperimentale organizzate dai Curricula
Il primo dei tre Ambiti in cui si è articolato il 2° anno è stato impostato sull'erogazione di una serie di attività proposte e coordinate dai Coordinatori di ciascun Curriculum, in autonomia all'interno di ognuno dei tre Curricula ma sempre in accordo e interazione col Coordinatore del Dottorato, tese ad arricchire ulteriormente, su un livello evoluto, la formazione alla ricerca avviata e sviluppata nel corso del primo anno di dottorandi più maturi e pienamente avviati allo sviluppo della propria Tesi:
Corso di carattere istituzionale avanzato: "Innovazione e sperimentazione nella ricerca in Pianificazione", 2 cfu, tenutosi il 25/03/2021
Corso di carattere istituzionale avanzato: "Innovazione e sperimentazione nella ricerca in Design", 2 cfu, tenutosi il 16/03/2021
Corso di carattere istituzionale avanzato: "Innovazione e sperimentazione nella ricerca in Progettazione Tecnologica Ambientale", 2 cfu, tenutosi il 30/03/2021

2. SPECIFICHE SULL'AMBITO 2: Attività connesse con lo sviluppo della propria Tesi e con la comunicazione e discussione sui progress di avanzamento
La tesi di dottorato di ciascun dottorando è stata svolta in autonomia sotto la guida del Supervisore/dei Supervisori di riferimento e con confronti col Collegio dei Docenti. Si specifica che vi può essere un Supervisore unico o più Supervisori; e che vi possono essere uno o più Consulenti esterni. Il ruolo del/i Supervisore/i può essere ricoperto in primis da un Docente del Dottorato, o al più da un Docente del Dipartimento PDTA del/dei settore/i disciplinare/i presente/i nel Curriculum a cui il dottorando appartiene. Il ruolo del/i Consulente/i esterno/i può essere ricoperto da una qualsiasi figura di esperto delle tematiche oggetto della tesi di Dottorato che non appartenga nè al Dottorato nè al Dipartimento PDTA.
Nel corso dell'anno vi sono stati appuntamenti con cadenza regolare nei quali il dottorando ha presentato, nelle modalità di volta in volta indicate nelle convocazioni, lo stato di avanzamento della tesi al Collegio dei Docenti, che ha poi provveduto alla sua valutazione. L'insieme delle attività di studio e ricerca connesse allo sviluppo della tesi è stato l'aspetto imprescindibile per l'ammissione del dottorando al terzo e ultimo anno, ed è stato valutato attentamente dal Collegio, sentendo prima di tutto l'opinione del/i Supervisore/i e del Coordinatore del Curriculum di afferenza.
I seminari dell'Ambito 2 sono stati i seguenti:
Attività di tipo seminariale "Ricerca e sperimentazione in progress": 1° stato di avanzamento delle ricerche dei dottorandi del 2° anno nel confronto critico con i docenti del Collegio, 3 cfu, tenutasi il 26/03/2021
Attività di tipo seminariale "Ricerca e sperimentazione in progress": 2° stato di avanzamento delle ricerche dei dottorandi del 2° anno nel confronto critico con i docenti del Collegio, 3 cfu, tenutasi il 01/04/2021

3. SPECIFICHE SULL'AMBITO 3: Attività connesse con la formazione e la ricerca, individuate e autonomamente scelte dal dottorando
Il terzo e ultimo dei tre Ambiti in cui si è articolato l'anno 2020/2021 per i dottorandi del 2° anno è impostato su 6 potenziali serie di attività che i dottorandi hanno potuto svolgere o con iniziative autonome, o promosse dalla struttura del dottorato o del dipartimento che comunque i dottorandi sono stati liberi di scegliere.
Le 6 serie di attività svolte sono le seguenti:
1. Collaborazione alla Didattica nei Corsi di Studio istituzionali della Facoltà di Architettura della Sapienza (1°, 2° o 3° livello)
2. Collaborazione alle attività di Gruppi di Ricerca istituzionali del Dipartimento PDTA della Sapienza
3. Pubblicazioni come autore, o come co-autore, o come curatore
4. Presentazione di poster a convegni, o relatore a congressi, convegni, seminari nazionali e internazionali (escluse le pubblicazioni in atti convegni ricomprese nel punto precedente)
5. Partecipazione a concorsi, progetti, sperimentazioni
6. Sviluppo della propria Tesi di Dottorato

Di seguito alcune brevi note descrittive delle attività.

3.1. Collaborazione alla Didattica nei Corsi di laurea istituzionali della facoltà di riferimento e/o all'interno del dipartimento di afferenza
Sono state svolte attività di collaborazione alla Didattica presso Corsi o Laboratori di tipo didattico tenuti da Docenti del Dottorato o del Dipartimento PDTA all'interno dei Corsi di Studio della Facoltà di Architettura della Sapienza Università di Roma, sia sul primo (triennali) che sul secondo (magistrali) livello della Formazione, nonchè sul terzo livello (Scuola di Specializzazione), i cui contenuti siano attinenti con il carattere e le finalità del Dottorato.

3.2. Collaborazione alle attività presso Gruppi di Ricerca all'interno del dipartimento PDTA
Sono state svolte attività di ricerca, o di collaborazione alla ricerca, all’interno di Laboratori o di gruppi di ricerca e di lavoro costituiti all’interno del Dipartimento PDTA, funzionali alla costruzione e crescita scientifica del dottorando.

3.3. Pubblicazioni come autore, o come co-autore, o come curatore
I dottorandi hanno proceduto come ogni anno a svolgere ampia attività pubblicistica tesa a disseminare i risultati in progress delle loro ricerche dottorali. Le centinaia di pubblicazioni, che qui è impossibile rappresentare tutte, sono documentate su Iris, dove tutti i dottorandi provvedono puntualmente a caricarle, sotto il costante stimolo del Coordinamento del Dottorato.

3.4. Presentazione di poster a convegni o relatore a congressi, convegni, seminari nazionali e internazionali
I dottorandi hanno svolto decine di presentazioni o di poster in convegno, seminari, workshop, nazionali e internazionali, restituiti sotto forma di pubblicazioni di papers, proceedings e atti di convegni, anch'essi sempre consultabili sulla banca dati di Iris.

3.5. Partecipazione a concorsi, progetti, sperimentazioni
I dottorandi hanno partecipato a concorsi di architettura, di urbanistica e di design, che, quando premiati con riconoscimenti di vario tipo, sono sempre stati documentati nella banca dati di Iris.

3.6. Sviluppo della propria Tesi di Dottorato
Le attività di formazione poste in essere dal Dottorato, nel corso del 2° anno, sono state finalizzate a consentire al dottorando lo sviluppo della propria tesi di dottorato, in autonomia ma naturalmente sotto la guida del tutor di riferimento e con confronti col Collegio dei Docenti. Nel corso dell'anno vi sono stati infatti due appuntamenti nei quali il dottorando ha presentato con power point e/o con documentazione scritta lo stato di avanzamento della tesi al Collegio dei Docenti, che ha provveduto alla sua valutazione.
I temi affrontati nelle tesi di dottorato dei dottorandi del 2° anno nel corso dell'a.a. 2020/2021 sono i seguenti:
Fabrizio Amadei - Sistemi acquaponici e idroponici per il vertical farming nel riuso dell'esistente verso un modello di self efficiency e carbon neutrality nei distretti urbani
Silvia Cosentino - Retail Design. Il disallineamento tra lo spazio fisico e digitale. Processi d'ibridazione per un approccio "Phygital"
Silvia De Nardis - Luoghi dell’informalità in America Latina. Principi e strumenti per la rigenerazione urbana della città informale
Luca D'Elia - Progettazione democratica e manifattura digitale. Come i designer indipendenti stanno definendo il proprio ruolo nelle produzioni urbane
Marco Delli Paoli - Generative Design per i Positive Energy Districts. Un strumento parametrico integrato a supporto della progettazione e della costruzione dei PED
Mariel Irina Dominguez Molina - Concetti di neurobiologia vegetale applicati nel design per il benessere
Raissa D'uffizi - "Design dove vai?" Comunicare il design nelle riviste di progetto in Italia tra il 1949-1975
Lianfeng Geng - Gli spazi aperti pubblici urbani nella costruzione della rete ecologica
Baptiste Haour - I processi di autosufficienza per l'Abitabilità. Progettare nella prossimità, dei sistemi di vita sostenibili e resilienti
Margherita Meta - Politiche per la casa e piano locale: la questione abitativa nelle strategie di rigenerazione urbana in Italia e in Europa
Haitham Nabil Mohamed Mousa - Form Follows Society and Nature: Statica ed etica della città contemporanea
Giada Romano - Deep Energy-Zero Emissions Renovation attraverso il miglioramento dei processi di circolarità delle risorse nei Distretti Urbani
Carmen Rotondi - Bio-Augmented Materiality. Towards the next biomimicry.


ATTIVITA' CHE SONO STATE SVOLTE NELL'AMBITO DEL 3° ANNO - a.a. 2020/2021

Elenco dei corsi/attività che sono stati svolti nel 3° anno:
Attività nei tre seminari "Ricerca e sperimentazione in progress": 1° stato di avanzamento delle ricerche dei dottorandi del 3° anno nel confronto critico con i docenti del Collegio dei tre Curriculum, tenutasi nel corso di febbraio 2021.
Attività nei tre seminari "Ricerca e sperimentazione in progress": 2° stato di avanzamento delle ricerche dei dottorandi del 3° anno nel confronto critico con i docenti del Collegio dei Curriculum, tenutasi all'inizio di aprile 2021 (a questo secondo appuntamento, teso a dare il parere e l'indirizzo collegiale definitivo per mirare a far chiudere la tesi del dottorando nei mesi successivi fino a ottobre, è seguita una fitta serie di incontri tra ogni singolo dottorando, il proprio tutor, e la parte dei docenti del Curriculum più esperti sul tema sviluppato nella tesi)
Inoltre:
Attività che i dottorandi hanno svolgere in autonomia, quali: Pubblicazioni come autore o come co-autore; Presentazione di poster o interventi a convegni; Partecipazione a convegni e congressi; Partecipazione a concorsi, progetti, sperimentazioni.

Considerazioni generali sulle attività svolte nel 3° anno fino all'ammissione all'esame di discussione finale
Nel corso del terzo anno vi è stato un principale filone di attività a cui il dottorando è stato chiamato ad impegnarsi a tempo pieno: quello dello sviluppo della propria tesi di Dottorato, che si è articolato nella voce dell'Ambito 1 "attività di tipo seminariale" e nella voce dell'Ambito 2 "attività connesse con lo sviluppo della propria ricerca" le quali valgono 44 dei 60 crediti che questi doveva conseguire, oltre agli eventuali crediti di debito dall'anno precedente che il Dottorando deve sempre espletare in modo documentato.
Dopo di esse vi è la voce dell'Ambito 3 (Attività formative e di ricerca autonomamente scelte dal dottorando), pari a 16 cfu.
Va sottolineato che le 6 categorie di attività costituenti il sopracitato Ambito 3 (presenti anche nei precedenti Ambiti), autonomamente sviluppate dal singolo Dottorando, sono assolutamente consigliate e incoraggiate.
La programmazione del 3° anno è stata dunque tesa a completare la formazione e a supportare lo sviluppo della ricerca dei dottorandi, programmazione strutturata su tre Ambiti che si diversificano sia per le finalità con cui sono state concepiti, sia per la loro cadenza e successione temporale:
AMBITO 1) Attività di tipo seminariale in connessione con le Tesi (8 cfu)
AMBITO 2) Attività di ricerca connesse con lo sviluppo della propria Tesi (36 cfu)
AMBITO 3) Attività connesse con la formazione e la ricerca, individuate e autonomamente scelte dal dottorando (16 cfu)

1. SPECIFICHE SULL'AMBITO 1: Attività di tipo seminariale svolte in connessione con le Tesi
Tale attività si è incentrata sulla comunicazione, discussione e confronto in sede seminariale degli sviluppi della propria tesi di dottorato, che è avvenuta due volte nel corso dell'anno accademico con un confronto diretto con i docenti del Collegio dei Curriculum (come si ricordava sopra nel febbraio 2021 e nell'aprile 2021), alle quali sono seguiti numerosi incontri tra ogni singolo dottorando, il proprio tutor, e la parte dei docenti del Curriculum più esperti sul tema sviluppato nella tesi, fino alla consegna finale.

2. SPECIFICHE SULL'AMBITO 2: Attività di ricerca svolte in connessione con lo sviluppo della propria Tesi
E' stato l'ambito di prevalente impegno del dottorando del 3° anno, che ha portato avanti la sua tesi e l'ha sviluppata in interazione e guida col proprio Supervisore. Si è sempre puntualmente ricorsi alla valutazione, per ciascuna Tesi, da parte di due Referee esterni (come previsto dal Regolamento in materia di dottorati di ricerca, art. 12), di elevata qualificazione, nominati dal Collegio Docenti, anche appartenenti a istituzioni estere, esterni ai soggetti che concorrono al rilascio del titolo di dottorato. Questi due valutatori hanno espresso - e per altre tesi consegnate il 31 genaio in alcuni casi stanno terminando di esprimere - un giudizio analitico scritto sulla tesi, a fronte del quale ne propongono l'ammissione alla discussione pubblica o il rinvio per un periodo non superiore a sei mesi se ritengono necessarie significative integrazioni o correzioni.

3. SPECIFICHE SULL'AMBITO 3: Attività connesse con la formazione e la ricerca, individuate e autonomamente scelte dal dottorando
Il terzo e ultimo dei tre Ambiti in cui si è articolato l'anno 2020/2021 per i dottorandi del 3° anno è impostato su 6 potenziali serie di attività che i dottorandi hanno potuto svolgere o con iniziative autonome, o promosse dalla struttura del dottorato o del dipartimento che comunque i dottorandi sono stati liberi di scegliere.
Le 6 serie di attività svolte sono le seguenti:
1. Collaborazione alla Didattica nei Corsi di Studio istituzionali della Facoltà di Architettura della Sapienza (1°, 2° o 3° livello)
2. Collaborazione alle attività di Gruppi di Ricerca istituzionali del Dipartimento PDTA della Sapienza
3. Pubblicazioni come autore, o come co-autore, o come curatore
4. Presentazione di poster a convegni, o relatore a congressi, convegni, seminari nazionali e internazionali (escluse le pubblicazioni in atti convegni ricomprese nel punto precedente)
5. Partecipazione a concorsi, progetti, sperimentazioni
6. Sviluppo della propria Tesi di Dottorato

Di seguito alcune brevi note descrittive delle attività.

3.1. Collaborazione alla Didattica nei Corsi di laurea istituzionali della facoltà di riferimento e/o all'interno del dipartimento di afferenza
Sono state svolte attività di collaborazione alla Didattica presso Corsi o Laboratori di tipo didattico tenuti da Docenti del Dottorato o del Dipartimento PDTA all'interno dei Corsi di Studio della Facoltà di Architettura della Sapienza Università di Roma, sia sul primo (triennali) che sul secondo (magistrali) livello della Formazione, nonchè sul terzo livello (Scuola di Specializzazione), i cui contenuti siano attinenti con il carattere e le finalità del Dottorato.

3.2. Collaborazione alle attività presso Gruppi di Ricerca all'interno del dipartimento PDTA
Sono state svolte attività di ricerca, o di collaborazione alla ricerca, all’interno di Laboratori o di gruppi di ricerca e di lavoro costituiti all’interno del Dipartimento PDTA, funzionali alla costruzione e crescita scientifica del dottorando.

3.3. Pubblicazioni come autore, o come co-autore, o come curatore
I dottorandi hanno proceduto come ogni anno a svolgere ampia attività pubblicistica tesa a disseminare i risultati in progress delle loro ricerche dottorali. Le centinaia di pubblicazioni, che qui è impossibile rappresentare tutte, sono documentate su Iris, dove tutti i dottorandi provvedono puntualmente a caricarle, sotto il costante stimolo del Coordinamento del Dottorato.

3.4. Presentazione di poster a convegni o relatore a congressi, convegni, seminari nazionali e internazionali
I dottorandi hanno svolto decine di presentazioni o di poster in convegno, seminari, workshop, nazionali e internazionali, restituiti sotto forma di pubblicazioni di papers, proceedings e atti di convegni, anch'essi sempre consultabili sulla banca dati di Iris.

3.5. Partecipazione a concorsi, progetti, sperimentazioni
I dottorandi hanno partecipato a concorsi di architettura, di urbanistica e di design, che, quando premiati con riconoscimenti di vario tipo, sono sempre stati documentati nella banca dati di Iris.

3.6. Sviluppo della propria Tesi di Dottorato
Le attività di formazione poste in essere dal Dottorato, nel corso del 3° anno, sono state finalizzate a consentire al dottorando lo sviluppo definitivo e la chiusura della propria tesi di dottorato, in autonomia ma naturalmente sotto la guida del tutor di riferimento e con confronti col Collegio dei Docenti. Nel corso dell'anno vi sono stati infatti due appuntamenti nei quali il dottorando ha presentato con power point e/o con documentazione scritta lo stato di avanzamento della tesi al Collegio dei Docenti, che ha provveduto alla sua valutazione.

I temi affrontati nelle tesi di dottorato dei dottorandi del 3° anno nel corso dell'a.a. 2020/2021 sono i seguenti:
Alessio Caccamo - DALLA GRAPHICACY ALLA DATA-GRAPHICACY. L'evoluzione della competenza chiave alla formazione di consumatori e produttori critici di artefatti comunicativo-infografici secondo un modello pedagogico design-based.
Silvia Nigro - La Riqualificazione integrata delle Periferie Urbane d'Autore. Criteri e soluzioni tecnologico-ambientali per la riqualificazione del patrimonio contemporaneo di interesse culturale. Una metodologia di intervento.
Martina Nobili - Asset classes innovative per il patrimonio immobiliare in Italia. Il modello Senior Diffused Serviced Housing come strategia d'investimento e d'intervento sostenibile
Ahmed Abdelmalek Abdelrahim Abouaiana - Agile Methodology as a Transdisciplinary Retrofitting Approach for Built Environment in Traditional Settlements in Mediterranean Region
Safouan Azouzi - (REFLEXIONS) ON DESIGN AS/FOR COMMON(S) Participatory Experiences for Post-Capitalist Resilient Future(s)
Chiara Del Gesso - Materiali Open-ended. La dimensione temporale dei Materiali come strumento di progettazione per il Design
Shahrzad Etemadi - The contribution of Human-powered energy and Smart City Tools for the sustainability of the historic city: Reality and Perspectives (Case study of the Esfahan historical city in Iran)
Marco Giampaoletti - Architettura e distretti urbani “Carbon neutral”. Tecnologie, materiali innovativi, soluzioni “green” e grey” per la sottrazione, conversione e stoccaggio di CO2 verso gli obiettivi di mitigazione climatica e di decarbonizzazione del 2030-2050.
Elena Gualandi - La questione della “flessibilità”. Teorie, ricerche, progetti.
Tiziano Innocenzi - Città consolidata e inclusione sociale. Strategie, regole e strumenti per il Piano urbanistico locale
Miriam Mariani - L’approccio sistemico del linguaggio infografico nella strategia progettuale. Il contributo della Visual Language nella teoria del Design: l'ipotesi di una modellizzazione complessa
Afshin Nazarieh - Analyzing parametric design usage methodologies in the development of handcrafts based on architectural specifications (case study: naghshe jahan squere in Iran and Villa Adriana in Italy )
Susanna Parlato - Circolarità sociale e design per lo sviluppo locale
Chiara Pompei - Il benessere insediativo nella città contemporanea. Obiettivi e principi per una rinnovata pianificazione urbanistica.
Jlenia Ruggiero - Il confine tra paesaggio urbano e paesaggio naturale
Paola Salvatore - La mitigazione climatica per i centri storici minori. Parametri e indicatori per il perseguimento della neutralità carbonica
Alessandro Stracqualursi - Un modello operativo di gestione delle risorse idriche nel Regenerative Design
Andrea Vendetti - Mappatura e analisi dei campionari di caratteri mobili in legno prodotti in Italia
Marco Vigliotti - Innovazione e Rigenerazione delle Direttrici di Transumanza nella Pianificazione Territoriale
Ebrahim Imani - Study of the relationship between design process and innovation by its impacts on innovative products development in the new Industries


Segue un quadro complessivo di tutte le attività organizzate dal Dottorato e svolte congiuntamente dai dottorandi del 1°-2°-3° anno, organizzate in ordine cronologico nell'a.a. 2020/2021:
03/11/2020 ore 09:30-17:00 - Convegno telematico internazionale nell'ambito della manifestazione Ecomondo, organizzato da Consiglio Nazionale della Green Economy, con patrocinio del Ministero dell'Ambiente e Ministero dello Sviluppo Economico, dal titolo “Il Green Deal al centro del Piano di Rilancio per l’Italia”, con partecipazione dei dottorandi e aperto potenzialmente alla partecipazione di tutti i docenti del Collegio, oltre che ai docenti del Dipartimento e a tutti gli iscritti uditori esterni. Seminario: "Le sfide di Green Economy, Circular Economy, Sharing Economy nella dimensione progettuale contemporanea"
17/11/2020 ore 09:30-18:30 - 1^ giornata (di 4) del Convegno telematico "UrbanPromo. Progetti per il Paese, Social Housing" (organizzato su scala nazionale dal Giornale dell'Architettura, Compagnia di San Paolo, Sistema Torino), aperto alla partecipazione dei dottorandi, oltre che aperto a tutti verso l'esterno.
18/11/2020 ore 10:00-16:30 - 2^ giornata (di 4) del Convegno telematico "UrbanPromo. Progetti per il Paese, Social Housing", aperto alla partecipazione dei dottorandi, oltre che aperto a tutti verso l'esterno.
19/11/2020 ore 10:00-18:30 - 3^ giornata (di 4) del Convegno telematico "UrbanPromo. Progetti per il Paese, Social Housing", aperto alla partecipazione dei dottorandi, oltre che aperto a tutti verso l'esterno.
20/11/2020 ore 09:30-18:30 - 4^ giornata (di 4) del Convegno telematico "UrbanPromo. Progetti per il Paese, Social Housing", aperto alla partecipazione dei dottorandi, oltre che aperto a tutti verso l'esterno.
04/12/2020 ore 14:00-17:00 - Seminario telematico organizzato dalla SITdA per la presentazione del volume “Design in the Digital Age. Technology, Nature, Culture”, con partecipazione dei dottorandi, e aperto potenzialmente alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio. Seminario: "Le nuove forme di produzione e gestione 'Industria 4.0' nelle sue ricadute sulla città, sull'architettura, sul prodotto di design"
11/01/2021 ore 15:00-18:30 - Seminario telematico internazionale (organizzato dalle proff.sse L. Ricci e C. Mariano), CdLM ARU, Dipartimento PDTA, in collaborazione col Dottorato PDTA, dal titolo “Public Space and Social-Environmental Sustainability Cities”, con partecipazione dei dottorandi, e aperto potenzialmente alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
21/01/2021 ore 9:30-18:30 - Seminario telematico per la Giornata per l’internazionalizzazione, organizzato dal Dipartimento PDTA, Unità per l’Internazionalizzazione (Prof.ssa F. Dal Falco), dal titolo “Changing Urban Environment for Sustainable Development”, con partecipazione dei dottorandi, e aperta potenzialmente alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio. Seminario: "Strategie di resilienza, adattamento e mitigazione alle emergenze ambientali e sociali per un futuro dell'Abitare più desiderabile"
12/02/2021 - Seminario "Metodi e Tecniche di Ricerca: come si struttura una tesi di dottorato"
15/02/2021 - Seminario "Metodi e Tecniche di Ricerca: acquisizione delle fonti bibliografiche"
16/02/2021 - Seminario "Elementi per un possibile confronto scientifico disciplinare I: impostazione della lettura critica dei testi-chiave degli ambiti disciplinari della Pianificazione, del Design e della Tecnologia dell'Architettura"
23/02/2021 - Seminario "Elementi per un possibile confronto scientifico disciplinare II: come si costruiscono i riferimenti scientifici e i casi di studio per lo sviluppo di una tesi di dottorato in Pianificazione, in Design, in Tecnologia dell'Architettura"
25/02/2021 - Seminario "Ricerca e sperimentazione in progress I": avanzamento delle ricerche nel confronto critico tra dottorandi del 3° anno, docenti del Collegio e dottorandi del 1°anno e 2° anno. In una sessione successiva, nella giornata: Attività di tipo seminariale "Ricerca e sperimentazione in progress": 1° parte dello stato di avanzamento delle ricerche dei dottorandi del 3° anno nel confronto critico con i docenti del Collegio
10/03/2021 ore 11:30-14:00 - 1^ giornata (di 7) Seminario internazionale telematico, organizzato dal Dottorato PDTA, Curriculum Design, dal titolo "PhD Design Research Spotlight", con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario "Una nuova avanguardia: Sistemi adattivi e Approccio bottom–up"
15/03/2021 - Seminario "I fondamenti disciplinari del Design del prodotto"
16/03/2021 - Corso di carattere istituzionale avanzato: "Innovazione e sperimentazione nella ricerca in Design"
18/03/2021 ore 17:00-19:00 - 2^ giornata (di 7) Seminario internazionale telematico, organizzato dal Dottorato PDTA, Curriculum Design, dal titolo "PhD Design Research Spotlight", con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno.
23/03/2021 - Seminario "I fondamenti disciplinari della Pianificazione territoriale, urbana e del Paesaggio"
25/03/2021 - Corso di carattere istituzionale avanzato: "Innovazione e sperimentazione nella ricerca in Pianificazione"
25/03/2021 ore 17:00-19:00 - 3^ giornata (di 7) Seminario internazionale telematico, organizzato dal Dottorato PDTA, Curriculum Design, dal titolo "PhD Design Research Spotlight", con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno.
26/03/2021 - Seminario "Ricerca e sperimentazione in progress II": avanzamento delle ricerche nel confronto critico tra dottorandi del 2° anno, docenti del Collegio e dottorandi del 1°anno. . In una sessione successiva, nella giornata: Attività di tipo seminariale "Ricerca e sperimentazione in progress": 1° parte dello stato di avanzamento delle ricerche dei dottorandi del 2° anno nel confronto critico con i docenti del Collegio
29/03/2021 - Seminario "I fondamenti disciplinari della Tecnologia dell'Architettura"
30/03/2021 - Corso di carattere istituzionale avanzato: "Innovazione e sperimentazione nella ricerca in Progettazione Tecnologica Ambientale"
31/03/2021 - Seminario "Ricerca e sperimentazione in progress III": i risultati dei seminari condotti l'anno precedente
01/04/2021 - Attività di tipo seminariale "Ricerca e sperimentazione in progress": 2° parte dello stato di avanzamento delle ricerche dei dottorandi del 2° anno nel confronto critico con i docenti del Collegio. Attività di tipo seminariale "Ricerca e sperimentazione in progress": 2° parte dello stato di avanzamento delle ricerche dei dottorandi del 3° anno nel confronto critico con i docenti del Collegio
02/04/2021 ore 18:30-20:00 - 4^ giornata (di 7) Seminario internazionale telematico, organizzato dal Dottorato PDTA, Curriculum Design, dal titolo "PhD Design Research Spotlight", con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno.
08/04/2021 ore 17:00-19:00 - 5^ giornata (di 7) Seminario internazionale telematico, organizzato dal Dottorato PDTA, Curriculum Design, dal titolo "PhD Design Research Spotlight", con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno.
15/04/2021 ore 10:00-12:00 - 6^ giornata (di 7) Seminario internazionale telematico, organizzato dal Dottorato PDTA, Curriculum Design, dal titolo "PhD Design Research Spotlight", con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno.
22/04/2021 ore 17:00-19:00 - 7^ giornata (di 7) Seminario internazionale telematico, organizzato dal Dottorato PDTA, Curriculum Design, dal titolo "PhD Design Research Spotlight", con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno.
06/04/2021 ore 09:30-18:00 - Convegno internazionale telematico, organizzato dalla Università degli Studi di Firenze e dal Dipartimento DIDA, sul tema della Ricerca nei Dottorati e con la partecipazione del Dottorato PDTA di Roma, dal titolo "DIDA Research Week digital", con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario "Lo sviluppo del Design for social innovation nell'evoluzione della ricerca e della sperimentazione contemporanee"
09/04/2021 ore 13:00-18:00 - 1^ giornata (di 2) Seminario internazionale telematico per il 6° Architecture&Environment International Symposium, organizzato dal Dipartimento PDTA, Unità per l’Internazionalizzazione (Prof.ssa F. Dal Falco), dal titolo "Cities, Green Systems, Human Health and Wellbeing”, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
10/04/2021 ore 09:00-17:00 - 2^ giornata (di 2) Seminario internazionale telematico per il 6° Architecture&Environment International Symposium, organizzato dal Dipartimento PDTA, Unità per l’Internazionalizzazione (Prof.ssa F. Dal Falco), dal titolo "Cities, Green Systems, Human Health and Wellbeing”, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
12/04/2021 ore 12:00-17:00 - Convegno internazionale telematico, organizzato dal Ministero della Cultura italiano per il G20 della Cultura, dal titolo “Preserving Cultural Heritage, Supporting the Green Transition” (con contributo proff.ssa A. Battisti) con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
22/04/2021 ore 10:30-13:00 - Seminario telematico organizzato dal Dottorato PDTA, Curriculum Progettazione Tecnologica Ambientale (Prof. L. Cupelloni e Prof. F. Tucci), dal titolo “Meditazioni sull’Architettura, la conoscenza storica per la costruzione del futuro”, speaker prof. C. Olmo e prof.ssa S. Caccia Gherardini, con partecipazione dei dottorandi. Seminario "Il portato e il significato di Modernità per la ricerca e la sperimentazione contemporanee in Urbanistica, in Architettura e nel Design"
22/04/2021 ore 14:30-17:00 - Seminario telematico organizzato dal Green City Network, dal titolo “Verso la Conferenza nazionale dell’8 Luglio. Le città verso la neutralità climatica, Presentazione della Carta delle Green City” (co-organizzato dal prof. Tucci), con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario: " Sperimentare, Costruire, Abitare in modo 'Green': nuove frontiere per Green City, Green Architecture, Green Design"
04/05/2021 ore 10:30-13:00 - Seminario telematico organizzato dal Dottorato PDTA, Curriculum Progettazione Tecnologica Ambientale (Prof. L. Cupelloni e Prof. F. Tucci), dal titolo “Progettare nel XXI Secolo, La poetica del “frammento” Architettura e Clima”, speaker prof. M. Pica Ciamarra, con partecipazione dei dottorandi.
07/05/2021 ore 09:00-14:00 - Seminario telematico (organizzato dalla Prof.ssa A. Battisti), Master ACT, Dipartimento PDTA, e Dottorato PDTA, dal titolo “Centri storici: uno sguardo contemporaneo”, speaker prof. L.E. Iginiz, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno.
10/05/2021 ore 10:00-17:30 - Seminario telematico, organizzato dal Dipartimento PDTA, Unità per l’Internazionalizzazione (Prof.ssa F. Dal Falco), e dalla Università TU Wien, dal titolo “New European Bauhaus. New Boundaries. Public Space toward a Sustainable Urban Environment”, con partecipazione dei dottorandi, e aperta potenzialmente alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
24/05/2021 ore 16:30-19:30 - Convegno internazionale telematico organizzato dal Dipartimento PDTA (prof. L. Ricci), dal titolo "Roma Città Regione", con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
28/05/2021 ore 10:00-17:00 - Seminario telematico, organizzato dal Dipartimento PDTA, Unità per l’Internazionalizzazione (Prof.ssa F. Dal Falco) e dalla Stroganov Academy, dal titolo “Experiment in soviet and Russian design”, speaker Prof. A. Lavrentiev e Prof. V. Quilici, con partecipazione dei dottorandi, e aperta potenzialmente alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
24/05/2021 ore 16:30-19:30 - Convegno internazionale telematico (organizzato dalla Prof.ssa L. Ricci), Master CNAAPP, Dipartimento PDTA, Ministero della Transizione Ecologica, SSBNT, AIDAP, AIGAE, dal titolo "1991-2021 30 anni dalla Legge Quadro. Aree protette e Capitale naturale nella transizione ecologica: un ruolo strategico tra tradizione e innovazione", con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno.
24/05/2021 - Seminario "Sistemica e Complessità in Architettura e Design", con relatore principale Prof. Gianfranco Minati.
25/06/2021 ore 15:00-19:00 - Seminario telematico (organizzato dalla Prof.ssa A. Battisti), Master ACT, Dipartimento PDTA, dal titolo “Ferrovie secondarie e rilancio dei territori fragili”, speaker prof. M. Cerasoli, prof. G. Mattarocci, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario: "La dimensione della 'crisi' quale fattore caratterizzante gli sviluppi odierni della ricerca e della sperimentazione"
30/06/2021 ore 17:00-19:00 - Seminario telematico organizzato dal Dipartimento PDTA (Prof.ssa M.B. Andreucci), dal titolo “RESTORE Springer Book Presentation. Rethinking Sustainability towards a regenerative economy”, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
01/07/2021 ore 12:00-20:00 - 1^ giornata (di 2) Convegno internazionale presso il Centro Congressi, Complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio, Napoli, organizzato dalla SITdA, dal titolo “Design in the Digital Age. Tecnology, Nature, Culture” con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
02/07/2021 ore 10:00-21:00 - 2^ giornata (di 2) Convegno internazionale presso il Centro Congressi, Complesso Universitario di San Giovanni a Teduccio, Napoli, organizzato dalla SITdA, dal titolo “Design in the Digital Age. Tecnology, Nature, Culture” con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
07/07/2021 ore 10:00-13:00 - Mostra online organizzata dal Dipartimento PDTA in collaborazione con il corso di L.M. in Design, Comunicazione Visiva e Multimediale (DCVM, prof. C. Martino), dal titolo “22 Letture Infografiche di Andrea Camilleri”, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno.
08/07/2021 ore 10:00-13:00 - Conferenza nazionale telematica organizzata dal Green City Network in collaborazione con GSE (co-organizzata con il prof. Tucci), dal titolo “4^ Conferenza Nazionale delle Green City”, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario: "Riqualificazione, Riduzione, Riuso parole-chiave della ricerca e sperimentazione contemporanee"
06/10/2021 ore 09:00-19:30 - 1^ giornata (di 2) Workshop internazionale telematico (organizzato dalla prof.ssa M.B. Andreucci), Dipartimento PDTA in collaborazione con PED EU NET e ENEA, dal titolo “Sharing best practices and facilitating the science-policy dialogue”, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
07/10/2021 ore 09:00-16:30 - 2^ giornata (di 2) Workshop internazionale telematico (organizzato dalla prof.ssa M.B. Andreucci), Dipartimento PDTA in collaborazione con PED EU NET e ENEA, dal titolo “Sharing best practices and facilitating the science-policy dialogue”, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
22/10/2021 ore 11:00-18:00 - Conferenza internazionale presso Biennale di Venezia – Padiglione Italia, organizzata dalla Accademia Nazionale dei Lincei e Università di Trento, dal titolo “Le vie del Mediterraneo MedWays”, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno. Seminario: "Progettare, Costruire, Abitare nel Mediterraneo"
27/10/2021 ore 15:30-18:00 - Seminario telematico organizzato dal Dipartimento PDTA, Unità per l’Internazionalizzazione (prof.ssa F. Dal Falco), dal titolo “Contro l’oggetto. Conversazioni sul design”, speaker prof. E. Quinz, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
05/11/2021 ore 11:00-14:00 - Seminario telematico organizzato dal Dipartimento PDTA, Unità per l’Internazionalizzazione (Prof.ssa F. Dal Falco), dal titolo “L’esposizione come teatro controdisciplinare. Dissect e Exhibition-Test: due formati di sperimentazione e ricerca, tra arte, design e scienza”, speaker prof. E. Quinz, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento. Seminario applicativo su temi di sperimentazione internazionale selezionati dalla docenza
05/11/2021 ore 14:00-18:00 - Webinar telematico organizzato da Sapienza Università di Roma, CIVIS e HR Excellence in Research, dal titolo “Formazione Sapienza sulle soft skills per dottorandi”, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento, oltre che aperto verso l'esterno.
10/11/2021 ore 11:00-13:30 - Seminario telematico organizzato dal Dottorato PDTA, Curriculum Pianificazione (Proff. L. Ricci, M. Ricci), dal titolo “Regenerating the Existing City. Noahh Architects”, con partecipazione dei dottorandi, e aperto alla partecipazione/contributo di tutti i docenti del Collegio e del Dipartimento. Seminario: "Rigenerazione urbana e riqualificazione architettonica quali strategie portanti nell'evoluzione della ricerca e della sperimentazione contemporanee"

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma