Offerta formativa erogata A.A. 2020/2021

I dottorandi del primo anno hanno frequentato i seguenti corsi:

Lezioni di metodo. La struttura delle tesi di dottorato. Tre lezioni sugli aspetti pratici di stesura della tesi di dottorato.

Le lezioni “Le ragioni della ricerca” da parte dei docenti del collegio, i quali come ogni anno, presentano il loro lavoro di ricerca con particolare attenzione ai metodi e alle scelte di individuazione tematica.

Hanno partecipato ai Seminari:
Seminario Colin Rowe. Nel centenario della nascita del grande studioso che così significativamente ha influenzato gli studi sull’architettura i dottorandi devo rileggere alcuni saggi selezionati su cui redigere un saggio. Successivamente parteciperanno nella sezione dottorandi del convegno organizzato dal Dottorato in cui saranno coinvolti i maggiori studiosi che in vario modo hanno dialogato con l’opera di Colin Rowe.

Seminario Recinti. Il seminario prevede la lettura e il ridisegno di architetture selezionate riflettere sul tema del recinto e sul ruolo che questo tipo architettonico assume nel pensiero contemporaneo, per analizzare la sua permanenza e diffusione, per indagare le molteplici forme e significati che esso assume nel progetto di architettura.

Seminario Progettuale nell’ambito dei Dottorati in Architettura italiani. Per il secondo anno il nostro dottorato è coinvolto nel programma che alcuni dottorati in Architettura italiani si sono dati di condividere la sperimentazione sul progetto architettonico. Quest’anno l’occasione è del centenario del Vkhutemas. Scuola di architettura fondata nel 1920 a Mosca.
Progettare il Museo del VKhUTEMAS. Seminari progettuali, seminari di studi (maggio-novembre 2020).

I dottorandi del secondo anno hanno partecipato ai tre report annuali di verifica dello stato di avanzamento dello stato della ricerca.
I dottorandi del terzo anno hanno partecipato ai tre report annuali di verifica dello stato di avanzamento dello stato della ricerca.
I dottorandi del secondo e terzo anno hanno partecipato al convegno internazionale "Creativity and Reality. the art of building future cities" organizzato dal dottorato.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma