NATALIYA LITYNSKA

Dottoranda

ciclo: XXXII
email:





Nel 2005 mi sono laureata in Lingue e Letterature Straniere (inglese, spagnolo, italiano) presso l’Università Nazionale Taras Schevchenko di Kiev con la tesi su “La concettualizzazione degli stati emotivi nella lingua spagnola”. Dal 2005 al 2011 ho insegnato italiano come lingua straniera nel suddetto ateneo. Nel 2010 sono stata vincitrice della borsa di studio per un corso di didattica di italiano presso l’Università per Stranieri di Perugia. Dal 2009 al 2010 sono stata vice-direttrice dell’Istituto italiano di Cultura dell’Università Nazionale Taras Schevchenko di Kiev occupandomi del coordinamento delle attività didattiche e culturali presso suddetto Istituto. Nell’anno 2016 ho conseguito la Laurea magistrale in Lingue e Letterature Moderne Europee e Americane (inglese, spagnolo, portoghese) all’Università degli Studi di Perugia, titolo della tesi “La concettualizzazione dell’AMORE nella lingua inglese contemporanea: un approccio cognitivo”.

Produzione scientifica

  • 11573/1350360 - 2019 - La resa della fraseologia dei Fratelli Karamazov di Dostoevskij nelle traduzioni italiane (04b Atto di convegno in volume)
    Nataliya Litynska
  • 11573/1360279 - 2020 - La questione ucraina nel discorso politico russo contemporaneo (07a Tesi di Dottorato)
    LITYNSKA, Nataliya

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma