MARTINA BERNABALE

Dottoranda

ciclo: XXXIV
email: martina.bernabale@uniroma1.it
telefono: (+39)064991 4156
edificio: Geologia-Mineralogia
stanza: 312




tutor: prof.ssa Caterina De Vito

TITOLO DI STUDIO Laurea in Scienze e Tecnologie per la Conservazione dei Beni Culturali (classe LM-11) ISTRUZIONE E FORMAZIONE Novembre 2018 – in corso Dottorato in Scienze della Terra, curriculum Ambiente e Beni Culturali Università degli Studi –Sapienza Università di Roma, Piazzale Aldo Moro, 5, 00185 Roma. Titolo: An intergrated multi-analytical approach for the study of iron and bronze weapons from Motya (Sicily, Italy) La mia ricerca consiste in uno studio archeometrico di armi metalliche provenienti dal sito archeologico di Mozia (Sicilia, Italia) mediante un approccio multi-analitico (SEM-EDS, EMPA, Micro-Raman, XRD, VMP, LA-ICP-MS, SIMS) al fine di identificare la natura delle leghe utilizzate, la microstruttura, i prodotti di corrosione e la provenienza delle materie prime. Gennaio 2016 – luglio 2017 Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie per la Conservazione dei Beni Culturali (classe LM-11) Università degli Studi –Sapienza Università di Roma, Piazzale Aldo Moro, 5, 00185 Roma. Titolo conseguito con un lavoro di tesi sperimentale: Caratterizzazione geochimica di ossidiane del Kurdistan iracheno per studi di provenienza. In occasione del tirocinio per la tesi ho deciso di intraprendere uno studio petrologico di ossidiane dell’Anatolia al fine di ipotizzarne la provenienza. Le analisi chimiche degli elementi maggiori, minori ed in traccia sono state effettuate con l’uso della Microsonda Elettronica (EMPA) presso il Dipartimento di Scienze della Terra della Sapienza e dell’Ablazione laser accoppiata a spettrometria di massa (LA-ICP-MS) del CNR-IGG di Pavia. Voto di laurea: 110 e Lode Ottobre 2012 – gennaio 2016 Laurea Triennale in Tecnologie per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali (classe L-43) Università degli Studi –Sapienza Università di Roma, Piazzale Aldo Moro, 5, 00185 Roma. Titolo conseguito con un lavoro di tesi sperimentale: Caratterizzazione dei materiali costitutivi e dello stato di conservazione degli affreschi siti nella cappella di Baglione nella Basilica dei Santi Cosma e Damiano Il tirocinio per lo studio dei materiali e dei pigmenti dell’affresco seicentesco si è svolto presso il Dipartimento di Chimica della Sapienza dove ho effettuato le sezioni stratigrafiche e le relative indagini con il Microscopio Ottico e il SEM-EDS per l’analisi chimica elementare. Voto di laurea: 110 e Lode 2012 Maturità classica Liceo Classico/Linguistico Tito Lucrezio Caro, Via Venezuela, 30, 00196 Roma Voto: 81 COMPETENZE PERSONALI Lingua madre Italiano Altre lingue Inglese COMPRENSIONE PARLATO PRODUZIONE SCRITTA Ascolto Lettura Interazione Produzione orale B2 B2 B2 B2 B2 Upper Intermediate – B2; ABA English American and British Academy (Maggio 2018) Francese A1 A1 A1 A1 A1 Livelli: A1/A2: Utente base - B1/B2: Utente intermedio - C1/C2: Utente avanzato Quadro Comune Europeo di Riferimento delle Lingue Competenza digitale AUTOVALUTAZIONE Elaborazione delle informazioni Comunicazione Creazione di Contenuti Sicurezza Risoluzione di problemi Utente intermedio Utente intermedio Utente intermedio Utente intermedio Utente intermedio Livelli: Utente base - Utente intermedio - Utente avanzato Competenze digitali - Scheda per l'autovalutazione ▪ Buona conoscenza e padronanza dei principali sistemi operativi di tipo Windows; ▪ Buona padronanza degli strumenti Microsoft Office (Power Point, Word, Excel, Access); ▪ Ottima capacità di utilizzo di internet; ▪ Utilizzo di alcuni programmi specifici durante lo studio universitario (Surfer, Chromas, XPowder12, OriginLab, ecc..) Altre competenze ▪ Conoscenza delle seguenti metodologie analitiche: Microscopia elettronica a scansione (SEM-EDS); Diffrattometria a raggi X (XRD); Microsonda elettronica (EMPA); Spettrometria di massa a plasma accoppiato induttivamente (LA-ICP-MS). ▪ Buone capacità di utilizzo di diverse tecniche artistiche (tempera acrilica, olio su tela, acquerello, matita, pennarello, china, carboncino) ULTERIORI INFORMAZIONI Articoli M.Bernabale, L. Nigro, D. Montanari, A. M. Niveau-de-Villedary and C.De Vito (2019). Microstructure and chemical composition of a Sardinian bronze axe of the Iron Age from Motya (Sicily, Italy), Materials characterization. https://doi.org/10.1016/j.matchar.2019.109957 Scuole “Infrared and Raman Spectroscopy School on Cultural Heritage” (VII edizione), Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale (Italia), 12 – 16 Novembre 2018. Convegni Presentazione orale: Bernabale M., Nigro L. & De Vito C., (19/09/2019). Microstructure and chemical composition of Iron Age archaeological objects from the Phoenician-Punic site of Motya (Sicily, Italy). SIMP-SGI-SOGEI 2019, Parma (Italy). Riconoscimenti e premi Riconoscimento di Laureato Eccellente della Sapienza per l'Anno Accademico 2016/2017 Progetti Autrice nel Blog scientifico “Research For Cultural Heritage”, dedito alla divulgazione delle scienze applicate ai Beni Culturali Attività di supporto didattico Tutorato per il corso Geomaterial for cultural heritage, Sapienza Università di Roma, novembre-dicembre 2019 Progetto “Un ponte tra scuola e università”, Sapienza Università di Roma, 21 febbraio 2019 ASL Laboratorio Diffuso di Scienze dei Beni Culturali, Sapienza Università di Roma, 21 gennaio– 13 febbraio 2019 Supporto nella gestione dei social network dei corsi di laurea triennale e magistrale in Scienze applicate ai beni culturali, sotto la supervisione del Prof. Gabriele Favero

Produzione scientifica

  • 11573/1327545 - 2019 - Microstructure and chemical composition of a Sardinian bronze axe of the Iron Age from Motya (Sicily, Italy) (01a Articolo in rivista)
    BERNABALE, MARTINA; NIGRO, LORENZO; MONTANARI, DARIA; DE VITO, CATERINA
  • 11573/1327819 - 2019 - Microstructure and chemical composition of Iron Age archaeological objects from the Phoenician-Punic site of Motya (Sicily, Italy) (04d Abstract in atti di convegno)
    BERNABALE, MARTINA; NIGRO, LORENZO; DE VITO, CATERINA
  • 11573/1400191 - 2020 - A Sardinian early 1st millennium BC bronze axe from Motya (01a Articolo in rivista)
    NIGRO, LORENZO; MONTANARI, DARIA; MURA, FRANCESCO; BERNABALE, MARTINA; DE VITO, CATERINA

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma