GIULIO CIANCAMERLA

Dottorando

ciclo: XXXV
email: giulio.ciancamerla@uniroma1.it





Nel 2012 ottiene la laurea triennale in Studi italiani presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” con una tesi dedicata alle scritture per il cinema di Giorgio Bassani e ai suoi interventi sulla disciplina cinematografica dal titolo «"Il Romanzo di Ferrara" di Giorgio Bassani al cinema», relatrice Professoressa Marina Beer.

Continua il percorso di studi presso “La Sapienza” conseguendo nel 2018 la laurea magistrale in Letteratura e Lingua. Studi italiani ed europei. Titolo della tesi: «Alba de Céspedes, dialoghi con il cinema. Giornalismo cinematografico, soggetti e sceneggiature», relatrice Professoressa Laura Di Nicola, correlatrice Professoressa Monica Cristina Storini.


Dal 2007 collabora con diverse strutture di produzione audiovisiva indipendenti in qualità di montatore, assistente e aiuto-regia.

Nel 2018 ha partecipato all’organizzazione della giornata nazionale di studi «Il Male nel fiore. Figure della violenza di genere in adolescenza», nell’ambito del progetto di ricerca «Letteratura e psicoanalisi» promosso dal Dipartimento di Lettere e Culture moderne dell’Università di Roma La Sapienza e dalla Società psicanalitica italiana.

Dal 2018 partecipa alla redazione del database «BIBLIC - Repertorio bibliografico Italo Calvino» nell’ambito del progetto di ricerca internazionale «Calvino qui e altrove», coordinato dalla Professoressa Laura Di Nicola, all’interno del «Laboratorio Calvino» del Dipartimento di Lettere e Culture Moderne dell’Università La Sapienza.
Dal 2019, sempre all’interno del «Laboratorio Calvino», si occupa di studiare il rapporto tra Italo Calvino e i media audiovisivi.

È attualmente iscritto al dottorato di ricerca in Scienze documentarie, linguistiche e letterarie della Sapienza, curriculum Studi-storico letterari e di genere, con un progetto di ricerca dal titolo provvisorio «Le intellettuali e il cinema, quattro casi emblematici: Anna Banti, Alba de Céspedes, Elsa Morante, Goliarda Sapienza. Ricerca, analisi e sistematizzazione delle fonti».

Il progetto si propone di indagare il contributo che le narratrici del Novecento italiano hanno dato alla cultura del secolo scorso anche attraverso un fruttuoso dialogo con la disciplina cinematografica.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma