FLAVIA PACELLA

Dottoranda

ciclo: XXXV
email:





Consegue con lode la Laurea magistrale in giurisprudenza presso l’Università Roma Tre, discutendo una tesi in diritto internazionale penale dal titolo “Societas delinquere potest. Corporate international criminal responsibility” (a.a. 2015/2016). Durante il corso di studi svolge un semestre Erasmus presso la Bilgi Universitesi di Istanbul (a.a. 2012/2013) e nel 2014 partecipa all’ICC Moot Court Competition, vincendo il titolo di Best Prosecutor. Nello stesso anno svolge un tirocinio presso il Tribunale Penale Internazionale per la ex-Jugoslavia (giudice affidataria prof.ssa Flavia Lattanzi). Dopo la laurea svolge 18 mesi di tirocincio formativo presso la Procura della Repubblica di Tivoli (pubblico ministero affidatario dott. Andrea Calice), dove si è occupata principalmente di reati di genere e nei confronti vittime vulnerabili. Nel settembre 2019 risulta vincitrice, con borsa, del dottorato in Diritto pubblico, comparato e internazionale (XXXV ciclo). Nell'ottobre 2019 consegue l'abilitazione all'esercizio della professione forense.

Produzione scientifica

  • 11573/1661142 - 2022 - Il fatto di lieve entità ex art. 73, quinto comma, d.P.R. 309/1990. Alla ricerca di un’interpretazione tassativizzante. Un’indagine empirica della giurisprudenza di legittimità nel triennio 2020-2022 (01a Articolo in rivista)
    FLAVIA PACELLA
  • 11573/1575673 - 2021 - Prostituzione e violenza sessuale. Il caso del cliente che omette il pagamento. Brevi considerazioni a partire dalla sentenza della Corte costituzionale n. 141/2019 (04b Atto di convegno in volume)
    FLAVIA PACELLA
  • 11573/1392275 - 2020 - Dignità umana e libertà fondamentali nella prostituzione e nell'aiuto al suicidio (01a Articolo in rivista)
    FLAVIA PACELLA
  • 11573/1324007 - 2018 - Cooperazione Italia-Libia. Profili di responsabilità per crimini di diritto internazionale (01a Articolo in rivista)
    FLAVIA PACELLA
  • 11573/1550814 - 2018 - Gli accordi tra Italia e Libia e i possibili illeciti secondo la Corte penale internazionale (01a Articolo in rivista)
    FLAVIA PACELLA

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma