DANIELE MINISINI

Dottorando

ciclo: XXXIV
email: daniele.minisini@uniroma1.it




tutor: Gaetano Lettieri, Gabriele Boccaccini

Ricerca: Giovanni Battista e il giudaismo enochico. Studio storico-critico alla luce dell’essenismo del Secondo Tempio

Studente di dottorato in Storia delle Religioni presso la "Sapienza - Università di Roma". I suoi interessi accademici si concentrano sul Giudaismo del Secondo Tempio, la letteratura apocalittica, la letteratura enochica, il messianismo ebraico e le relazioni tra ebraismo e cristianesimo.

È stato Visiting Research Fellow presso l'Universidad Complutense de Madrid (advisor: Pablo Torijano), the University of Michigan (advisor: Gabriele Boccaccini) , the Hebrew University of Jerusalem (advisor: Serge Ruzer), the Orion Center for the Study of the Dead Sea Scrolls (advisor: Ester Chazon).

Attualmente è borsista Fulbright presso Yale University sotto la direzione di John J. Collins.

Lingue moderne: Inglese, Spagnolo, Ebraico

Lingue antiche: Greco, Latino, Ebraico Biblico, Aramaico, Ge'ez

Membro di: Enoch Seminar, AISG (Associazione Italiana per lo Studio del Giudaismo), EAJS (European Association for the Jewish Studies), SBL (Society of Biblical Literature).

Produzione scientifica

  • 11573/1472066 - 2021 - Review to "Timothy H. Lim - The Dead Sea Scrolls: A Very Short Introduction" (01d Recensione)
    DANIELE MINISINI
  • 11573/1540119 - 2021 - Recensione di "Cora Presezzi (a cura di), Streghe, sciamani, visionari. In margine a Storia notturna di Carlo Ginzburg" (01d Recensione)
    DANIELE MINISINI
  • 11573/1496125 - 2020 - Già la scure è posta alla radice degli alberi: Giovanni Battista tra escatologia e purità (01a Articolo in rivista)
    DANIELE MINISINI

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma