Concorso di ammissione


Obiettivi formativi del dottorato

descrizione:Il dottorato costituisce un centro di ricerca avanzata e di formazione per giovani ricercatori unico in Italia, che raccoglie studiosi impegnati in ricerche sulla genesi e la storia delle lingue e delle tradizioni letterarie dell’Europa medievale – latina e greca, romanza e germanica - sulle culture scritte che tali tradizioni hanno conservato e trasmesso, e sulla formazione e lo sviluppo delle lingue e letterature di ambito romanzo nell’età moderna e contemporanea in Europa e nel continente americano. Il collegio docenti raccoglie una équipe, unica in Italia per consistenza e varietà di interessi, di studiosi di paleografia greca e latina, di filologia, letteratura e linguistica mediolatina, germanica, romanza, con interessi e linee di ricerca che vanno dall’italiano al francese, al provenzale, al portoghese, allo spagnolo, alle letterature ispano-americane.

L'unicità della tradizione scientifica e accademica rappresentata nel collegio rende questo dottorato un riferimento culturale sul piano internazionale per la conoscenza della storia culturale europea e per le letterature nate in America dal contatto tra l’Europa e le culture originarie di quel continente. Il dottorato ambisce a riunire i principali studiosi italiani impegnati in tali discipline, e ad attrarre giovani studiosi dall'Europa, dagli Stati Uniti e dall’America Latina, verso una formazione scientifica che in Sapienza ha sia le sue origini sia un indiscusso centro di eccellenza.

SETTORI ERC:
SH5_2 Theory and history of literature, comparative literature
SH5_3 Philology and palaeography; historical linguistics

Specifiche economiche

Specifiche economiche approvate dal Senato Accademico complessive per il corso

Borse Consorzi Enti Posti
4 0 0 5

Procedura concorsuale

Prova scritta La prova scritta consisterà in un elaborato relativo alle tematiche specifiche del corso. La Commissione avrà cura di elaborare tracce che possano essere svolte dai candidati di tutte le aree rappresentate: paleografia, filologie medievali e studi romanzi. Le tracce verranno estratte da terne. La prova scritta potrà essere svolta in italiano, francese, inglese, portoghese, spagnolo o tedesco

Prova orale La prova orale consisterà in:
a) discussione dell’elaborato scritto
b) verifica delle conoscenze disciplinari e del possesso degli essenziali strumenti di ricerca nella singola area di competenza designata dal candidato
c) discussione della proposta di progetto di ricerca presentata dal candidato al momento della prova scritta;
d) I candidati dovranno dimostrare inoltre la conoscenza di una lingua straniera e del latino (per i candidati che presentino progetti di ricerca di ambito medievistico o rinascimentale).




Informazioni e recapiti alessandro.filippetti@uniroma1.it Telefono: 06/88378004
Eventuali ulteriori informazioni La prova scritta consisterà nel commento ad un brano di un testo in una delle lingue, di cui si richiede di fornire una traduzione (o parafrasi nel caso di testi italiani), un commento linguistico, metrico-retorico, tematico, letterario e storico culturale. Si offrirà ai candidati la possibilità di scegliere tra testi appartenenti a tutti le principali aree storico-culturali (medioevo, rinascimento, età moderna, contemporaneità).
La prova scritta di paleografia consisterà nella trascrizione, discussione e nel commento critico-bibliografico di due fac-simili di scrittura, greca o latina, a scelta del candidato.
La prova scritta potrà essere svolta in italiano, francese, inglese, portoghese, spagnolo o tedesco.
La prova orale, in lingua italiana, consisterà nella discussione dell’elaborato scritto, nella verifica delle competenze del candidato e nella discussione della proposta di progetto di ricerca.
I candidati dovranno dimostrare inoltre la conoscenza di una lingua straniera e del latino (per i candidati che presentino progetti di ricerca di ambito medievistico o rinascimentale).

Curriculum studiorum

data e voto di laurea (obbligatorio)
Graduation date and grade
elenco degli esami sostenuti per la laurea MAGISTRALE e relative votazioni (obbligatorio)
list of examinations

Ulteriore documentazione richiesta ai candidati

Competenza linguistica richiesta ai candidati

Nessuna lingua obbligatoria richiesta.

Diario delle prove concorsuali

Prova scritta
giorno19/09/2019
notenon indicato
ora09:00
aulaII, Piano Terra, Facoltà d Lettere e Filosofia
indirizzoPiazzale Aldo Moro, 5
pubblicazione sull'alboNO
pubblicazione sul sito internetSI
indirizzo del sitohttps://phd.uniroma1.it/web/SCIENZE-DEL-TESTO-DAL-MEDIOEVO-ALLA-MODERNITA-FILOLOGIE-MEDIEVALI-PALEOGRAFIA-STUDI-ROMANZI_nD3566_IT.aspx
giorno della pubblicazione20/09/2019
info e recapitialessandro.filippetti@uniroma1.it - 0688378004

Prova orale
giorno23/09/2019
notenon indicato
ora11:00
aulaLaboratorio Arata, Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali
indirizzoPiazzale aldo Moro, 5
pubblicazione sull'alboNO
pubblicazione sul sito internetSI
indirizzo del sitohttps://phd.uniroma1.it/web/SCIENZE-DEL-TESTO-DAL-MEDIOEVO-ALLA-MODERNITA-FILOLOGIE-MEDIEVALI-PALEOGRAFIA-STUDI-ROMANZI_nD3566_IT.aspx
giorno della pubblicazione24/09/2019
info e recapitialessandro.filippetti@uniroma1.it - 0688378004

Griglia di valutazione

file:visualizza il file
file (eng):visualizza il file (eng)

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma