Concorso di ammissione


PROCEDURA SEPARATA (i candidati potranno presentare domanda per uno dei curricola attivati per il dottorato)

Curricola attivati per il dottorato:


  • PSICOBIOLOGIA E PSICOFARMACOLOGIA
  • NEUROFISIOLOGIA DEL COMPORTAMENTO
  • NEUROPSICOLOGIA E NEUROSCIENZE COGNITIVE

Obiettivi formativi del dottorato

descrizione:Il Dottorato di Ricerca in Neuroscienze del Comportamento proviene dalla fusione, avvenuta nei primi mesi del 2012, del precedente Dottorato di Ricerca in Psicobiologia e Neuroscienze Cognitive con alcuni Docenti provenienti dall'ex-Dottorato di Ricerca in Neurofisiologia. L’arricchimento culturale del Collegio dei Docenti che ne è conseguito, ha portato alla ridenominazione del Dottorato in “Neuroscienze del Comportamento” e ha reso anche possibile l'implementazione dei due precedenti curricula di "Psicobiologia e Psicofarmacologia" e di "Neuropsicologia e Neuroscienze Cognitive" con un nuovo curriculum di "Neurofisiologia del Comportamento". Si è così originato un corso di studi superiori, caratterizzato da un alto livello di interdisciplinarietà e in grado di formare giovani studiosi di alta qualificazione in tutti i vari livelli di interesse delle neuroscienze del comportamento normale e patologico, a partire dal livello cellulare e molecolare, a quello dei sistemi neurotrasmettitoriali e infine alle basi neurofisiologiche e neuropsicologiche delle funzioni superiori e dei più alti livelli di integrazione delle funzioni cognitive del cervello dei primati non umani e dell'uomo. Il Dottorato ha acquistato una chiara dimensione internazionale grazie alla stipula di un accordo multilaterale interuniversità per l’istituzione e la attivazione di un programma di PhD Internazionale in Neuroscienze con le Università di Madrid (Spagna), Creta (Grecia) e Porto (Portogallo), con rilascio di un doppio titolo. Recentemente sono entrati a far parte del Dottorato alcuni Docenti con affiliazione in Università europee (tra questi UCL, Un Copenhagen, Antwerpen Univ) nei quali laboratori gli studenti del Dottorato possono trascorrere periodi di formazione e ricerca.

In particolare il curriculum di Psicobiologia e Psicofarmacologia si propone di formare ricercatori esperti nei vari ambiti della psicobiologia e psicofarmacologia sia di base che applicati, che siano in grado di operare in modo autonomo presso università, enti pubblici e soggetti privati. L'iter formativo del curriculum si basa su un programma teorico e sperimentale consistente in seminari e pratica di laboratorio nel campo delle basi biologiche del comportamento, dei rapporti tra strutture nervose e funzioni mentali e dell’uso di farmaci attivi sul sistema nervoso per indagare la funzione di particolari strutture o nuclei nervosi. Viene inoltre posta particolare attenzione all’impianto metodologico e alla metodologie di indagine sperimentale per lo studio del comportamento normale e patologico, con particolare attenzione ai modelli animali murini.

Il curriculum di Neurofisiologia del Comportamento è volto a formare giovani studiosi nel campo delle scienze del comportamento, con particolare attenzione alle funzioni cognitivo-motorie e a quelle più direttamente legate allo studio delle funzioni nervose superiori. I corsi e le attività sperimentali sono volti a fornire ai dottorandi: 1. conoscenze applicative dei metodi di indagine tipici della neurofisiologia del comportamento, quali registrazioni dell'attività nervosa da primati non-umani durante l'esecuzione di compiti cognitivi; 2. analisi multiscala (LFP, SUA, MUA) dei processi neuronali in compiti di decisione; 3. studio dell'organizzazione spazio-temporale di sistemi efferenti-corticali e del significato di questa organizzazione sulla dinamica della corteccia cerebrale; 4. caratterizzazione delle proprietà dinamiche dei neuroni efferenti corticali delle aree parietali e frontali nei primati nonumani. Pertanto, i Dottori di Ricerca formatisi in questo curriculum disporranno di una solida preparazione teorica e metodologica utile per una loro successiva collocazione non solo accademica o in istituti di ricerca, ma anche nel campo della neuroriabilitazione, della psicologia clinica e della neuropsicologia ed in quelli, emergenti, della diagnostica per neuroimmagini e del controllo neurale delle protesi artificiali.

Il curriculum in Neuropsicologia e Neuroscienze cognitive ha lo scopo di formare ricercatori esperti nello studio delle basi neurali delle funzioni cognitive in condizioni normali e patologiche. Il curriculum ha una lunga tradizione ed esiste dagli anni '80 (anche se negli anni ha assunto denominazioni leggermente diverse), quando fu fondato dal professor Luigi (Gino) Pizzamiglio. Il curriculum offre la possibilità di acquisire competenze negli approcci sia sperimentale che clinici in tutti i settori della ricerca in neuropsicologia e nelle neuroscienze cognitive. Il tema di fondo è l'approccio scientifico allo studio delle funzioni cognitive. Il programma prevede l'utilizzo di una vasta gamma di paradigmi sperimentali e strumenti di ricerca (tDCS, TMS, fMRI, EEG, ERP, EMG, studio delle risposte comportamentali e dei movimenti oculari). La formazione nel curriculum in Neuropsicologia e Neuroscienze cognitive si incentra su: 1. Fornire una formazione metodologica solida sulla pianificazione e disegno di nuove ricerche sperimentali e cliniche; 2. Acquisire le competenze necessarie per l'utilizzo di tecniche comportamentali, neuropsicologiche, psicofisiologiche e di neuroimaging necessarie allo studio dell'attività cognitiva umana e dei meccanismi cerebrali sottostanti; 3. L’analisi approfondita dei recenti modelli psicologici e neuropsicologici delle funzioni cognitive.

Specifiche economiche

Specifiche economiche approvate dal Senato Accademico complessive per il corso

Borse Consorzi Enti Posti
8 0 3 14
Borse finanziate da Enti
External organizations scholarships
IIS - "Rilevanza dello stress metabolico e psicosociale sulla suscettibilità alla patologia mentale"1 Borsa
IIS - "Studio della depressione in adolescenza per identificare nuovi bersagli farmacologici e strategie di intervento"1 Borsa
INFN1 Borsa
Note: 2 borse finanziate dall'Istituto Superiore di Sanità (ISS) - tematiche: 1) "Rilevanza dello stress metabolico e psicosociale sulla suscettibilità alla patologia mentale", 2) "Studio della depressione in adolescenza per identificare nuovi bersagli farmacologici e strategie di intervento"; 1 borsa finanziata dall'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) - tematica: “Approcci computazionali alle dinamiche neurali”

Tematiche definite per le borse finanziate

COMPLESSIVA PER IL CORSO

- Approcci computazionali alle dinamiche neurali
Ente finanziatore: INFN
Analisi e modellizzazione di attività neuronale e analisi dei risultati prodotti da simulazioni

- Computational approaches to neuronal dynamics
Analysis and modelisation of neuronal activity and data analysis of results produced by spiking simulations

Procedura concorsuale

Valutazione titoli La Commissione avrà a disposizione un punteggio di 30/90 per la valutazione dei titoli. I risultati della valutazione dei titoli saranno pubblicati nelle pagine del sito web del Dottorato dedicate all'esame di Ammissione almeno 5 giorni prima dell'orale. Alla prova orale saranno ammessi i candidati che avranno avuto almeno 10 punti su 30. La griglia di valutazione dei titoli sarà pubblicata sul sito web del Dottorato.

Prova orale La prova orale valuterà la Motivazione e l'Attitudine alla Ricerca nelle aree scientifiche del corso di Dottorato. Verrà inoltre valutata la preparazione di base in relazione al curriculum scelto. Il colloquio valuterà anche la conoscenza della Lingua inglese. La Commissione userà anche la Lettera di Motivazione inviata dal candidato e le lettere di referenza ricevute per la Valutazione finale del Candidato.


Eventuali ulteriori informazioni Ogni altra informazione utile sarà inserita nel sito del Dottorato:
https://phd.uniroma1.it/web/NEUROSCIENZE-DEL-COMPORTAMENTO_nD3528_IT.aspx

Curriculum studiorum

data e voto di laurea (obbligatorio)
Graduation date and grade
elenco degli esami sostenuti per la laurea MAGISTRALE e relative votazioni (obbligatorio)
list of examinations
elenco cronologico di Borse di studio, Assegni di ricerca (et similia) percepiti
Diplomi/attestati di partecipazione di corsi universitari post-lauream
Attestati di partecipazione a gruppi di ricerca
Attestati di partecipazione a stage
Altri riconoscimenti (p. es.: premiazione in concorsi, seconda laurea)

Ulteriore documentazione richiesta ai candidati

 abstract tesi di laurea
obbligatorio
 prima lettera di presentazione (a cura di un docente)
Il template è disponibile sul sito del Dottorato: https://phd.uniroma1.it/web/NEUROSCIENZE-DEL-COMPORTAMENTO_nD3528_IT.aspx
obbligatorio, la lettera dovrà essere caricata dal docente sull'apposita piattaforma entro i 14 gg successivi alla chiusura del bando
 seconda lettera di presentazione (a cura di un docente)
Il template è disponibile sul sito del Dottorato: https://phd.uniroma1.it/web/NEUROSCIENZE-DEL-COMPORTAMENTO_nD3528_IT.aspx
non obbligatorio, la lettera dovrà essere caricata dal candidato sul modulo di domanda
 elenco delle pubblicazioni
non obbligatorio
 descrizione delle precedenti esperienze di ricerca
non obbligatorio
 lettera di motivazione con la specifica del curriculum (a cura del candidato)
Massimo 2 pagine Il template è disponibile sul sito del Dottorato: https://phd.uniroma1.it/web/NEUROSCIENZE-DEL-COMPORTAMENTO_nD3528_IT.aspx
obbligatorio
 altro documento: Ogni altro titolo ritenuto utile alla valutazione (Any other documentation that could be used for the candidate evaluation)
non obbligatorio

Competenza linguistica richiesta ai candidati

Il candidato dovrà obbligatoriamente conoscere le seguenti lingue:
INGLESE

Diario delle prove concorsuali

Valutazione titoli
giorno05/09/2019
notenon indicato
pubblicazione sull'alboNO
pubblicazione sul sito internetSI
indirizzo del sitohttps://phd.uniroma1.it/web/PHD-PROGRAM-IN-BEHAVIORAL-NEUROSCIENCE_nD3528_EN.aspx
giorno della pubblicazione20/09/2019
info e recapitibehavneurosci-phd@uniroma1.it

Prova orale
giorno23/09/2019
notenon indicato
ora09:00
aulaSala Riunioni Dipartimento Psicologia
indirizzovia dei Marsi 78, Roma
pubblicazione sull'alboNO
pubblicazione sul sito internetSI
indirizzo del sitohttps://phd.uniroma1.it/web/PHD-PROGRAM-IN-BEHAVIORAL-NEUROSCIENCE_nD3528_EN.aspx
giorno della pubblicazione30/09/2019
info e recapitibehavneurosci-phd@uniroma1.it

Griglia di valutazione

file:visualizza il file
file (eng):visualizza il file (eng)

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma