ALESSIO DI STEFANO

Dottorando

ciclo: XXXIII
email: alessio.distefano@uniroma1.it
edificio: Lettere e Filosofia, Piazzale Aldo Moro, 5 - CU003




tutor: Prof.ssa Cristiana Facchini
supervisore: Prof.ssa Cristiana Facchini

Ricerca: TEORIA POLITICA E TEORIA DEL RAZZISMO ALLA PROVA DELLA DESTRA RADICALE POPULISTA: LA LEGA NORD ED IL RASSEMBLEMENT NATIONAL

Alessio Di Stefano si è laureato in filosofia con una tesi sul pensiero di Ernesto de Martino, la quale gli ha permesso di ricevere il premio della Fondazione Sapienza dedicato ai migliori elaborati svolti nel campo umanistico. La sua traiettoria teorica è fin dall’inizio stata caratterizzata dall’interdisciplinarità, al confine tra antropologia culturale, filosofia e storia. Successivamente, il suo interesse si è concentrato sui temi della xenofobia e del razzismo nel campo della competizione politica: attualmente egli conduce una ricerca sulle ideologie di Marine Le Pen e Matteo Salvini, alla luce delle teorie elaborate da Pierre-André Taguieff e Robert Miles.

Produzione scientifica

  • 11573/1478787 - 2020 - Contro il populismo di sinistra. Il risentimento neoliberale e la democrazia. Éric Fassin (01d Recensione)
    ALESSIO DI STEFANO
  • 11573/1478790 - 2019 - Jean-Numa Ducange, Razmig Keucheyan (éd.), la fin de l’état démocratique. Nicos Poulantzas, un marxisme pour le XXIe siècle, Presses Universitaires de France, Paris 2016 (01d Recensione)
    ALESSIO DI STEFANO

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma