ALESSIO MONCIATTI

Professore ordinario


email: alessio.monciatti@unimol.it
telefono: 0874404289



Professore ordinario di Storia dell’arte medievale (L-ART/01) presso l’Università degli Studi del Molise dal 1° febbraio 2018. Afferisce al Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione. Presidente del Corso di laurea magistrale in Letteratura e Storia dell’arte.
Dopo il diploma di maturità classica, conseguita presso il Liceo Petrarca di Arezzo, ha studiato Storia dell’arte medievale con Adriano Peroni all’Università degli Studi di Firenze e con Enrico Castelnuovo alla Scuola Normale Superiore di Pisa. È stato borsista dell’École Normale Supérieure a Parigi, dell’École Française de Rome e del Centro Italiano di Studi sull’Alto Medioevo di Spoleto. È quindi stato: membro della Bibliotheca Hertziana - MaxPlanck-Institut für Kunstgeschichte di Roma; titolare di una borsa di studio post-dottorale e ricercatore a tempo determinato presso la Scuola Normale Superiore di Pisa; funzionario storico dell’arte presso la
Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico e Demoantropologico per le province di Milano; ricercatore associato del Kunsthistorisches Institut in Florenz.
Dal 2007 è membro del comitato scientifico dell’AISAME (Associazione italiana storici dell’arte medievale); dal 2008 è socio dell’Accademia Petrarca di Scienze, Lettere e Arti di Arezzo; dal 2011 è membro del Comitato direttivo del C.I.S.Ba.M. (Centro Italiano di Studi sul Basso Medioevo); dal 2016 è membro del collegio docenti del dottorato di ricerca in Innovazione e gestione delle risorse pubbliche. Curriculum Scienze umane, storiche e della formazione presso l’Università degli studi del Molise; dal 2017 è membro del collegio docenti della Scuola di Specializzazione in Beni Storico-Artistici dell’Università di Perugia; dal 2017 è socio della SISCA (Società Italiana di Storia della Critica d’Arte); dal 2019 è accademico d’onore della Accademia della Arti del Disegno; dal 2019 è membro del collegio docenti del dottorato in Storia dell’arte presso Sapienza Università di Roma.
I suoi principali ambiti di ricerca sono stati:
- L'arte del XIII secolo in Italia e in Europa;
- La decorazione dei monumenti ecclesiastici dell'Europa medievale, con particolare riferimento ai
mosaici e alla pittura nell'Italia centrale fra XIII e XIV secolo;
- La storia del Palazzo Vaticano nel Medioevo e delle altre residenze papali e cardinalizie a Roma e in
Italia
- Pittura su tavola del XII secolo e XIII secolo;
- La formazione e la trasmissione dei modelli e l'uso del disegno fra XII e XIV secolo;
- Giotto;
- Storia della storia dell'arte attraverso le mostre d'arte medievale e, con particolare attenzione, la
Mostra Giottesca del 1937 a Firenze.
- La memoria e la visione del Medioevo da Dante a Vasari

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma